Home » I NOSTRI EVENTI » ESCURSIONE DEL 15/09/2013 Le guglie del Fumante, cima Lovaraste e rif.Fraccaroli

ESCURSIONE DEL 15/09/2013 Le guglie del Fumante, cima Lovaraste e rif.Fraccaroli

  Escursione attraverso il sentiero alto del Fumante, uno dei più attraenti sentieri delle Piccole Dolomiti che offre scorci di rara grandiosità.

Si parte dal rifugio Revolto  (1336m) e, prendendo il sentiero 286, si giunge presto al rifugio Passo Pertica (1573m) da cui, percorrendo la vecchia mulattiera militare (sent. 109) arriviamo agevolmente al rifugio Scalorbi (1767m) dove faremo una sosta. Da qui proseguiamo sul sentiero 109 lasciandolo subito dopo per prendere a destra il 195 o G05 (ex n.6) che ci porta prima al Passo dell'Obante (2030m) e quindi a Cima Lovaraste (1932m) dopo alcuni saliscendi su stretto sentierino. Qui è prevista la sosta pranzo a sacco. Riprendiamo rifacendo il percorso iniziale fino al passo dell’Obante, teniamo a destra (nord) camminando sul sentiero di cresta del monte Obante (2072m) fino a Bocchetta Fondi (1918m) da cui saliamo a Cima Carega (2259m) e sostiamo al Rif. Fraccaroli (2238m). Ripartiamo e scendiamo quindi attraverso il sentiero delle creste e giungiamo al rifugio Passo Pertica  e poi per lo stesso sentiero torniamo al rif. Revolto.
DISLIVELLO: 1150m - DISTANZA: 21 km - DURATA: 6/7 ore senza soste - DIFFICOLTA': medio/impegnativa in quanto alcuni tratti del sentiero alto del Fumante (EE), esposti e su stretti ed aerei crinali, sono da percorrere con cautela. E' richiesto un discreto allenamento ed assenza di vertigini. 
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 347.5548124 - mail: lucio.gelain@interimmobiliare.com 
RITROVO: ore 8,00 all'inizio del viale Stazione di Porta Vescovo (Verona) oppure alle ore 9,15 al rifugio Revolto (dopo Giazza).

E' obbligatoria la prenotazione tramite tel, sms, mail o fb. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

03/09/2013 12:45 am commenti (0)

CLICCA SULL' IMMAGINE

CLICCA SULL' IMMAGINE - Escursionista per Caso

PER VEDERE TUTTE LE NOSTRE ESCURSIONI CON LE FOTO

CLICCA SULL' IMMAGINE - Escursionista per Caso

la montagna imbiancata di neve, il cielo ed il sole che ci guardano mentre andiamo incontro a loro

nostro motto: tirar de longo, altro che magnalonga

nostro motto: tirar de longo, altro che magnalonga - Escursionista per Caso

un tramonto sul vajo dell'Anguilla: un paesaggio per riflettere e pensare........

visitare luoghi insoliti, emozionanti e misteriosi

visitare luoghi insoliti, emozionanti e misteriosi - Escursionista per Caso

La tana del Brocchetta è una grotta naturale nel vajo dell'Anguilla abitata fino alla fine del 1800 dal Brocchetta, sua moglie e i figli e con le pecore. E' un sito nascosto e sconosciuto ai più e per questo motivo maggiormente affascinante e misterioso.

I luoghi tipici dei nostri avi: la malga

I luoghi tipici dei nostri avi: la malga - Escursionista per Caso

Malga Lobbia ed il Monte Terrazzo in una giornata di primavera. In questo luogo i nostri vecchi montanari producevano artigianalmente il burro ed il formaggio che consumavano in famiglia per i propri bisogni, mentre il prodotto in sovrabbondanza veniva venduto a terzi.

UNISCITI A NOI, TROVERAI SOLO AMICI

Organizziamo ciaspolate per gruppi d'escursionist

Organizziamo ciaspolate per gruppi d'escursionist - Escursionista per Caso

Per chi vuol conoscere con le ciaspole il territorio della Lessinia e del Monte Baldo organizziamo per gruppi di almeno 15 persone ciaspolate in qualsiasi giorno e ora, anche notturne con possibilità di pranzo o cena in malga o rifugio con brevi descrizioni e video sulla storia e le caratteristiche del territorio. Contattateci senza impegno per preventivi alla mail lucio.gelain@escursionistapercaso.it