Home » I NOSTRI EVENTI » ESCURSIONE DEL 15.12.2013 MANTOVA E I SUOI LAGHI (RINVIATA PER NEBBIA)

ESCURSIONE DEL 15.12.2013 MANTOVA E I SUOI LAGHI (RINVIATA PER NEBBIA)

Escursione intorno ai laghi di Mantova sino alla Certosa di Castelnuovo Angeli e ritorno attraversando il centro storico della citta’.

All’uscita autostrada MN Nord, andiamo diritti verso il centro seguendo via Brennero per 2 km circa sino al primo semaforo (raffineria), dove giriamo a dx in strada Cipata che seguiamo per 2 km sino quasi alla fine, per trovare sulla sx (prima dell’incrocio con via legnago) il parcheggio del campo canoa (di fronte Agip e rocca Sparafucile).
Partiamo seguendo il sentiero sulla sponda orientale del lago inferiore, mantenendo una splendida vista sul centro storico di Mantova, sino al ponte di diga Masetti, che attraversiamo, per riprendere poi il sentiero costeggiando il lato occidentale del lago inf. passando per S.Maria del Gradaro, Porto Catena per poi fare qualche deviazione per il centro storico e ritornare al sentiero sul Lago di Mezzo sino al ponte dei Mulini, ove inizia il Lago Superiore. Proseguiamo costeggiando il lago passando per la valletta di Belfiore con il cippo in ricordo dei martiri risorgimentali e con la vista sulle isole dei fiori di loto (che possiamo immaginare fioriti), arrivando poi alla Certosa di S.Maria degli Angeli. Ritorniamo verso Borgo Belfiore dove facciamo sosta pranzo al sacco o presso rist.pizzeria locale ( Menu’ pizza con bevande e caffé 11 € - menù bis primi, verdure, bevande caffè 13 €).
Riprendiamo il cammino verso la citta’ deviando verso est, attraversiamo i nuovi quartieri di valletta Paiolo (sino al 1700 vi era il lago Paiolo), per poi raggiungere  Palazzo Te’ e proseguire verso il centro storico di Mantova. Passando da porta Pusterla, fiancheggiamo S. Sebastiano, la casa del Mantegna, e percorrendo via Principe Amedeo arriviamo ai resti dell’antica chiesa di S. Domenico dove troviamo il Rio, corso d’acqua che attraversa il centro storico. Passando per via Pescheria, via Orefici arriviamo in piazza Mantegna con la basilica di S.Andrea, piazza Erbe con la Rotonda e il Palazzo della Ragione, piazza Broletto, piazza Sordello con il Duomo e palazzo Ducale, per poi passare davanti al castello di S. Giorgio e attraversando il ponte omonimo ritorniamo al punto di partenza.
DISLIVELLO: Piatto in tavola - DIFFICOLTA': facile/media - DISTANZA: 18 km
DURATA: 5/6 ore senza soste – percorso su asfalto o sentiero su terra.
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 347.5548124 - mail:lucio.gelain@interimmobiliare.com
RITROVO: ore 8.10 a Verona Sud parcheggio ingresso autostrada - ore 8,35 uscita autostrada Mantova Nord - ore 8,45 Mantova parcheggio campo canoa.
Attenzione: si parte puntuali all’ora stabilita (a Mantova non c’e’ Porta Pazienza).
Contributo volontario per spese di organizzazione 2 €.
E' gradita la prenotazione tramite tel, sms, mail o fb. Si prega di leggere sempre attentamente il regolamento escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

12/12/2013 11:13 pm commenti (0)

CLICCA SULL' IMMAGINE

CLICCA SULL' IMMAGINE - Escursionista per Caso

PER VEDERE TUTTE LE NOSTRE ESCURSIONI CON LE FOTO

CLICCA SULL' IMMAGINE - Escursionista per Caso

la montagna imbiancata di neve, il cielo ed il sole che ci guardano mentre andiamo incontro a loro

nostro motto: tirar de longo, altro che magnalonga

nostro motto: tirar de longo, altro che magnalonga - Escursionista per Caso

un tramonto sul vajo dell'Anguilla: un paesaggio per riflettere e pensare........

visitare luoghi insoliti, emozionanti e misteriosi

visitare luoghi insoliti, emozionanti e misteriosi - Escursionista per Caso

La tana del Brocchetta è una grotta naturale nel vajo dell'Anguilla abitata fino alla fine del 1800 dal Brocchetta, sua moglie e i figli e con le pecore. E' un sito nascosto e sconosciuto ai più e per questo motivo maggiormente affascinante e misterioso.

I luoghi tipici dei nostri avi: la malga

I luoghi tipici dei nostri avi: la malga - Escursionista per Caso

Malga Lobbia ed il Monte Terrazzo in una giornata di primavera. In questo luogo i nostri vecchi montanari producevano artigianalmente il burro ed il formaggio che consumavano in famiglia per i propri bisogni, mentre il prodotto in sovrabbondanza veniva venduto a terzi.

UNISCITI A NOI, TROVERAI SOLO AMICI

Organizziamo ciaspolate per gruppi d'escursionist

Organizziamo ciaspolate per gruppi d'escursionist - Escursionista per Caso

Per chi vuol conoscere con le ciaspole il territorio della Lessinia e del Monte Baldo organizziamo per gruppi di almeno 15 persone ciaspolate in qualsiasi giorno e ora, anche notturne con possibilità di pranzo o cena in malga o rifugio con brevi descrizioni e video sulla storia e le caratteristiche del territorio. Contattateci senza impegno per preventivi alla mail lucio.gelain@escursionistapercaso.it