Home » I NOSTRI EVENTI » ESCURSIONE DEL 16/09/2012 LA VAL SORDA, CERNA, IL VAJO DELLE SCALUCCE E MOLINA

ESCURSIONE DEL 16/09/2012 LA VAL SORDA, CERNA, IL VAJO DELLE SCALUCCE E MOLINA

Percorso naturalistico ed escursionistico di eccezionale valore nei territori di Fumane e Sant'Anna d'Alfaedo. La val Sorda richiede molta attenzione ed esperienza. Sconsigliata ai minori di anni 14.

Si parte dal molino del Cao (308m) nella valle di Fumane iniziando la val Sorda con direzione est. E' un susseguirsi suggestivo di scivoli d'acqua, salti di roccia, cascatelle e laghetti. Alcuni passaggi esposti sono agevolati con semplici attrezzature di sicurezza. Arrivati alla fine della valle si tiene a sinistra lasciando poco sopra la contrada Mondrago (610m) che non si raggiunge. Con direzione nord arriviamo prima a Mar di Oi (631m) e poi a Costa (686m) per giungere infine a Cerna (739m), uno degli insediamenti più antichi della Lessinia, dove è prevista la sosta pranzo libera.Si riparte passando da Spiazzo (747m) punto più alto dell'escursione e contrada bellissima con una colombara ed alcuni archi in pietra. Si prosegue sulla strada per Molina  su stradina bianca in discesa, si tiene la destra e ci si inoltra in un bosco da cui su ripida discesa giungiamo al vajo delle Scalucce da cui giungiamo alla base del progno di Breonio che seguiremo con direzione sud per giungere in 45 minuti al punto di partenza, non prima di aver visitato Molina che vale sicuramente un caffé.
RITROVO: parcheggio di fianco al Famila del Saval (B.Trento) in via Cà di Cozzi ore 8,30 oppure a Fumane davanti la chiesa parrocchiale alle 9,15
DIFFICOLTA': media (per la lunghezza); impegnativa per il grado d'attenzione nel tratto della val Sorda.
DISLIVELLO: 450m
DURATA: 7 ore senza soste
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 347.5548124 - mail: lucio.gelain@interimmobiliare.com
E' gradita la prenotazione tramite tel, sms, mail o fb. Prima di decidere la partecipazione si prega di leggere il regolamento escursioni in home page.

10/09/2012 01:26 pm commenti (0)

CLICCA SULL' IMMAGINE

CLICCA SULL' IMMAGINE - Escursionista per Caso

PER VEDERE TUTTE LE NOSTRE ESCURSIONI CON LE FOTO

CLICCA SULL' IMMAGINE - Escursionista per Caso

la montagna imbiancata di neve, il cielo ed il sole che ci guardano mentre andiamo incontro a loro

nostro motto: tirar de longo, altro che magnalonga

nostro motto: tirar de longo, altro che magnalonga - Escursionista per Caso

un tramonto sul vajo dell'Anguilla: un paesaggio per riflettere e pensare........

visitare luoghi insoliti, emozionanti e misteriosi

visitare luoghi insoliti, emozionanti e misteriosi - Escursionista per Caso

La tana del Brocchetta è una grotta naturale nel vajo dell'Anguilla abitata fino alla fine del 1800 dal Brocchetta, sua moglie e i figli e con le pecore. E' un sito nascosto e sconosciuto ai più e per questo motivo maggiormente affascinante e misterioso.

I luoghi tipici dei nostri avi: la malga

I luoghi tipici dei nostri avi: la malga - Escursionista per Caso

Malga Lobbia ed il Monte Terrazzo in una giornata di primavera. In questo luogo i nostri vecchi montanari producevano artigianalmente il burro ed il formaggio che consumavano in famiglia per i propri bisogni, mentre il prodotto in sovrabbondanza veniva venduto a terzi.

UNISCITI A NOI, TROVERAI SOLO AMICI

Organizziamo ciaspolate per gruppi d'escursionist

Organizziamo ciaspolate per gruppi d'escursionist - Escursionista per Caso

Per chi vuol conoscere con le ciaspole il territorio della Lessinia e del Monte Baldo organizziamo per gruppi di almeno 15 persone ciaspolate in qualsiasi giorno e ora, anche notturne con possibilità di pranzo o cena in malga o rifugio con brevi descrizioni e video sulla storia e le caratteristiche del territorio. Contattateci senza impegno per preventivi alla mail lucio.gelain@escursionistapercaso.it