Home » I NOSTRI EVENTI

I NOSTRI EVENTI


Escursione del 22/04/2019 Pasquetta fra le contrade nascoste della Lessinia

Un itinerario originale alla ricerca di località quasi sconosciute nel cuore della vera Lessinia, un territorio che sa offire sempre di più un interesse turistico e storico grazie alle sue costruzioni uniche ed inimitabili. Partiremo da San Francesco di Roveré raggiungendo contrada Masenel proseguendo poi per Scrovazze dove ci collegheremo in parte con il sentiero dei due santuari. Giungiamo quindi a Valdiporrro di Bosco Chiesanuova dove è prevista la sosta pranzo in ambiente convenzionato (prenotazione obbligatoria) o libera a sacco. Nel pomeriggio si riprende in leggera discesa raggiungendo il vajo di Squaranto e per contrada Squarantel torneremo tranquillamente al nostro punto di partenza.
CARATTERISTICHEDIFFICOLTA': facile/media; DISLIVELLO ATTIVO: 500m - LUNGHEZZA: 16,50 km - DURATA: 6 ore  - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,30 alla pasticceria Rossini a Quinto di Valpantena (VR) oppure alle 9,30 in fianco alla chiesa di San Francesco di Roveré (VR).
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore durante il pranzo.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (anche per l'eventuale pranzo in struttura convenzionata) entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

15/04/2019 11:56 am commenti (0)

Escursione del 25/04/2019 da S.Ambrogio Valpolicella a Cavalo x Monte/S.Giorgio

Un itinerario primaverile e appassionante in Valpolicella e in bassa Lessinia con ampie viste sulla Valdadige, il lago di Garda ed il Monte Baldo. Si Parte da Sant'Ambrogio di Valpolicella con direzione nord. Vediamo subito la pieve di San Zeno in Poia e quindi ci dirigiamo verso Monte visitando  il forte omonimo. Proseguiamo quindi per Cavalo (Fumane) dove è prevista la sosta pranzo in ambiente convenzionato o a sacco. Proseguiamo nel pomeriggio passando dalla vecchia chiesa di Cavalo, il monte Molane e San Giorgio di Valpolicella da cui giungiamo sempre in discesa al nostro punto di partenza.

CARATTERISTICHEDISLIVELLO: 650m - DIFFICOLTA': media - LUNGHEZZA 18km - DURATA 6 ore senza contare la sosta pranzo - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it 
RITROVO: ore 8,15 a Verona al solito parcheggio in fianco al Famila Saval (B.Trento) in via Cà di Cozzi, oppure alle 9,00 a Sant' Ambrogio di Valpolicella al parking di Piazza Vittorio Emanuele II (vicino alla chiesa parrocchiale).
COSTI: 5 euro a persona per rimborso spese organizzative da versare all’accompagnatore prima dell’inizio dell’escursione (gratis i tesserati).
E' obbligatoria la prenotazione tramite tel, sms o mail specificando il luogo di aggregazione e il pranzo (trattoria convenzionata oppure a sacco).
Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

 

06/03/2019 10:19 pm commenti (0)

Escursione del 28/04/2019 sul Monte Pizzoccolo per il sentiero di cresta sud

Un itinerario tosto ma affascinante per le splendide vedute continue che offre salendo, da affrontare da coloro che hanno già una certa esperienza di arrampicata. Il sentiero non è difficile ma comporta passaggi alpinistici di I e II e quindi da affrontare sempre con le mani libere da bastoncini. Non esiste un sentiero attrezzato ma si arrampica sui massi di roccia in modo intuitivo. E' indicato per chi non soffre di vertigini ed ha il passo sicuro. Il sentiero si svolge quasi tutto sulla cresta rocciosa del monte Pizzoccolo e sempre con vista lago. Solo per escursionisti allenati ed esperti. Chi non possiede tali caratteristiche è pregato di desistere dall'iscriversi. Il pranzo è solo a sacco.

CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': medio/difficile (EE) solo per esperti e consigliata ad escursionisti allenati e con passo sicuro. Sconsigliata incece a chi soffre di vertigini - DISLIVELLO: 900m - LUNGHEZZA: 10 km - DURATA: 6 ore senza contare le soste - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 mail lucio.gelain@escursionistapercaso.it 
RITROVO: ore 8,15 al parcheggio autostrada A22 Verona Nord oppure ore 9,15 a Toscolano Maderno (BS) al bar T-SIDE CAFE'  in Via Statale Maderno, 78 dove si parcheggia e si prende un caffé. COSTI: 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative. 
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

05/04/2019 05:10 pm commenti (0)

Escursione del 01/05/2019 da Ronzo Chienis sul m.Biaena ai piedi del monte Stivo

 Giro in Val di Gresta particolarmente panoramico anche se la vetta rientra tra le minori. Percorso non impegnativo ma che richiede comunque attenzione su di un tratto attrezzato parzialmente (sentiero del Somator).

Si parte da Ronzo Chienis. Ci portiamo al rifugio Capanna Biaena da dove in un attimo si arriva alla cima del Monte Biaena con croce di vetta. Da qui si gode di una splendida visione della città di Rovereto e della Val d’Adige. A sud in primo piano è il monte Altissimo di Nago e il gruppo del Monte Baldo. A sudest e ad est il panorama ci offre anche il  Pasubio e i monti Lessini con Cima Carega. Infine verso nord abbiamo le Dolomiti e il Lagorai offrendo un bel quadro d’insieme del settore meridionale del Trentino. Alla fine di questo sentiero si giunge al Rifugio Malga Somator dove è prevista la sosta pranzo o a sacco. Si prosegue nel pomeriggio su sentiero in falsopiano e un po’ in discesa giungendo al ristorante-pizzeria Baita meritevole di un caffé da cui ritorniamo senza problemi a Ronzo Chienis, il nostro punto di partenza.
DISLIVELLO: 700m - DIFFICOLTA': media - LUNGHEZZA: 12 km - DURATA: 5h 30m - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 (lucio.gelain@escursionistapercaso.it) -  RITROVO: ore 8,30 al parcheggio autostradale di Verona Nord oppure alle ore 9,30 a Ronzo Chienis via Feudo dove si parcheggia.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (tesserati gratis) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione. Si ricorda agli escursionisti fedeli che è prevista la tessera annuale 2019 che permette la partecipazione a tutte le attività annuali senza altri oneri.
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it
25/03/2019 04:21 pm commenti (0)

Escursione del 05/05/2019 da Gargnano a Muslone e Piovere di Tignale sul Garda

Si parte dal parcheggio sportivo in fianco alla parrocchiale di Gargnano. Si segue dapprima un antico sentiero che sale dolcemente a nord da cui potremo ammirare sulla destra villa Feltrinelli. E' in pratica il sentiero BVG (Bassa Via del Garda) che ci conduce senza problemi prima a Muslone, splendido paesino arroccato sopra il lago di Garda, e quindi a Piovere di Tignale sempre con vista lago in ogni momento (Qui è prevista la sosta pranzo a costo convenzionato che dev'essere prenotata oppure a sacco). E' un'escursione unica, non impegnativa, che ci permette di ammirare appieno la bellezza del nostro lago sulla sponda bresciana. Il ritorno è ad anello seguendo un itinerario più basso.

CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile/media - DISLIVELLO: 550m - LUNGHEZZA: 13 km - DURATA: 5h 30m senza contare la sosta pranzo - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it -
RITROVO: ore 8,15 parcheggio autostradale Verona Nord oppure ore 8,45 al casello di Desenzano (BS) oppure alle ore 9,45 alla chiesa parrocchiale di Gargnano (parcheggiando l'auto nel parcheggio adiacente gli impianti sportivi).
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
E' obbligatoria la prenotazione  entro il giorno precedente l'escursione (anche per il pranzo in struttura convenzionata)  tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono (per i nuovi partecipanti). Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it
05/04/2019 04:27 pm commenti (0)

Escursione del 12/05/2019 da Riva del Garda a Molina di Ledro per il Ponale

Il sentiero del Ponale collega Riva del Garda alla valle di Ledro. La strada, scavata nella roccia nella seconda metà del 1800, è stata dismessa dopo la realizzazione della galleria vent’anni fa. Dal 2004 è stata trasformata in sentiero. Per le sue caratteristiche ambientali e storiche è uno dei più belli e conosciuti sentieri europei.
Partiamo da Riva del Garda e seguiamo la costa. Attraversiamo la strada Gardesana occidentale e lasciamo dietro di noi l’asfalto trovandoci in mezzo al bellissimo percorso panoramico del Ponale, che si aggrappa alle pareti di roccia e a tratti perforandole con piccole gallerie. Giungiamo a Molina di Ledro dove è prevista la sosta pranzo libera o in locale convenzionato. Si ritorna quindi passando da Biacesa per un tragitto quasi ad anello.

CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': media (E) - DISLIVELLO: 650m - LUNGHEZZA: 19 km - DURATA: 6 ore senza contare le soste - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 mail lucio.gelain@escursionistapercaso.it 
RITROVO: ore 8,00 al parcheggio autostrada A22 Verona Nord oppure ore 9,15 a Riva del Garda (TN) al bar hotel Il Canarino di fronte al parcheggio MonteOro a Riva del Garda in via Circonvallazione, 11 dove si parcheggia. COSTI: 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative. ) e 9,80 euro il parcheggio auto per tutto il giorno.

E' obbligatoria la prenotazione per l'escursione e per l'eventuale sosta pranzo in locale convenzionato entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

 

15/04/2019 12:00 pm commenti (0)

Escursione del 14/04/19 al castello di Monselice ed al monte Ricco negli Euganei

Giro panoramico al monte Ricco sui colli Euganei partendo dalla Stazione del treno per visitare al mattino l'Eremo di Santa Domenica (ora Comunità di recupero privata), una villa appartenuta e costruita dal conte Cini, moderno magnate. In questo giardino l'atmosfera diventa tranquilla e serena, la natura è esuberante, si possono godere grandiosi panorami verso Monselice e la pianura. Dopo il monte Ricco ci si sposta nel centro storico di Monselice dove è prevista la sosta pranzo a sacco o in ambiente convenzionato. Nel pomeriggio prendiamo subito la Via del Santuario denominata la via delle sette chiesette dove ammireremo il Santuario di san Giorgio e villa Duodo. Torneremo quindi per visitare il Castello Cini e il Lapidarium Longobardo accompagnati da una guida ufficiale.

 CARATTERISTICHEDIFFICOLTA': media; DISLIVELLO ATTIVO: 600m - LUNGHEZZA: 12 km - DURATA: 5 ore  - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,30 al casello in entrata di Verona Est oppure alla Stazione del Treno di Monselice alle 9,30  parcheggiando l'auto a lato della stessa.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative e 7,00 euro per ingresso con guida al castello di Monselice da versare all'accompagnatore durante il pranzo.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (anche per l'eventuale pranzo in struttura convenzionata) entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

25/03/2019 04:18 pm commenti (0)

Escursione del 07/04/2019 a Lonato (BS) e nei suoi dintorni ad anello

L'itinerario si sviluppa quasi tutto su terreno pianeggiante e localmente con ampie e splendide viste sul lago di Garda. Si parte dal parcheggio del supermercato Famila (con bar interno) e ci si dirige verso l'ex Lazzaretto sempre per sentieri larghi e comodi. Ci spostiamo quindi verso S.Cipriano di Sotto e di Sopra e quindi, lasciando sulla destra il Tiracollo, ci portiamo a San Tomaso dove è prevista la sosta pranzo a sacco od in struttura convenzionata (prenotazione obbligatoria). Da qui proseguiamo sempre in piano raggiungendo il grazioso laghetto di Polecra e quindi chiudiamo l'anello senza problemi e a Lonato visiteremo le mura del castello. 
CARATTERISTICHE: DISLIVELLO
: 200m - DIFFICOLTA': facile/media - LUNGHEZZA: 16 km - DURATA: 5h 30m - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 (lucio.gelain@escursionistapercaso.it) -  RITROVO: ore 8,30 al parcheggio autostradale di Verona Nord oppure alle ore 9,15 al parcheggio del Famila Superstore a Lonato (BS) che ha un bar interno.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (tesserati gratis) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione. Si ricorda agli escursionisti fedeli che è prevista la tessera annuale 2019 ora al costo di 40 euro che permette la partecipazione a tutte le attività annuali senza altri oneri.
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione (anche per il pranzo in trattoria) tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono se si è nuovi. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it  

 

11/03/2019 04:44 pm commenti (0)

Escursione del 31/03/2019 sulla scala più lunga del mondo (4444 gradini)

Un tuffo nel passato di almeno 5 secoli quando questo sentiero di Calà del Sasso veniva usato per trasportare i tronchi fin giù al fiume Brenta per proseguire il loro viaggio per Venezia dove venivano trasformati in remi per l' allora più grande flotta navale. 
Il sentiero è stato realizzato nel XIV° secolo per volere di Gian Galeazzo Visconti, in alternativa alla mulattiera esistente sul fondo della Val Frenzela. La Calà è formata da 4444 gradini di pietra fiancheggiati da una canaletta. Il ritorno, quasi tutto ad anello, sarà per il sentiero del Vu. A Sasso (fraz. di Asiago) è prevista la sosta pranzo a sacco o in struttura convenzionata (prenotazione obbligatoria).

CARATTERISTICHEDIFFICOLTA':media; DISLIVELLO ATTIVO: 800m - LUNGHEZZA: 13 km - DURATA: 5 ore - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,15 al casello in entrata di Verona est (che non è quello in uscita!!), oppure alle 9,30 al Bar Nazionale di Valstagna (VI) x la sosta caffé.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA A NUMERO CHIUSO (anche per l'eventuale pranzo) entro il giorno precedente l'escursione fino a disponibilità posti tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it   
SI CONSIGLIA DI AFFRETTARSI PERCHE' IL GIRO E' A NUMERO CHIUSO
ATTENZIONE ALL' ORA LEGALE

25/03/2019 10:49 am commenti (0)

Escursione del 24/03/2019 da Rubiana (Caprino V.se) a malga Zilone sul M. Baldo

Escursione panoramica sul versante sud-occidentale del Monte Baldo ai piedi del Monte Creta (o monte Crocetta).
Si parte da Rubiana di Caprino Veronese per sentiero che sale dolcemente verso il monte Creta. Giunti ad una certa quota lasciamo il bivio a destra che porta al monte Crocetta tenendo invece a sinistra con ampie viste prima sul monte Belpo e poi sul lago di Garda. Giunti a Valdabin di Sotto proseguiamo a nord per malga Zilone da cui giungiamo in buona discesa al bivio dell’albergo Castagneto dove è prevista la sosta pranzo a prezzo convenzionato o a sacco. Riprendiamo il cammino alle 14,30 spostandoci a Cà Longa, quindi Fintanorbole per ricollegarci su sentiero che ci riporta al nostro punto di partenza.

CARATTERISTICHE: DISLIVELLO: 700m - DIFFICOLTA': media - LUNGHEZZA 13km - DURATA 5 ore senza contare la sosta pranzo - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 347.5548124 - mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it 
RITROVO: ore 8,30 a Verona al solito parcheggio in fianco al Famila Saval (B.Trento) in via Cà di Cozzi, oppure alle 9,30 a Caprino Veronese al Bar L'Attimo Caffé (che è chiuso e quindi di fronte al Bar al 23).
COSTI: 5 euro a persona per rimborso spese organizzative da versare all’accompagnatore prima dell’inizio dell’escursione (gratis i tesserati).
E' obbligatoria la prenotazione tramite tel, sms o mail specificando il luogo di aggregazione e il pranzo (trattoria convenzionata oppure a sacco).
Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

21/03/2019 08:47 pm commenti (0)

Escursione del 17/03/2019 sull'Adige da Albaredo a Roverchiara (VR)

Un itinerario tranquillo tutto in pianura nella Bassa Veronese lungo l'argine del fiume Adige con partenza da Albaredo passiamo negli antichi possedimenti della villa Serego-Rinaldi, piena di storia, di arte e di fascino anche per le ultime depredazioni subite. Ci racconterà un po' di storia una guida locale. Giungiamo quindi a Bonavigo e a Roverchiara dove è prevista la sosta pranzo a sacco o in ambiente convenzionato. Nel pomeriggio riprendiamo il cammino sempre sull'argine dell'Adige (lato opposto) e giungiamo senza problemi al nostro punto di partenza passando da Tombazosana.

CARATTERISTICHEDIFFICOLTA': facile/media; DISLIVELLO ATTIVO: 100m - LUNGHEZZA: 18,50 km - DURATA: 5 ore e 30 minuti - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,30 alla pasticceria Battini a Verona in via del Capitel oppure alle 9,30 (non c'è il bar) al parcheggio di fronte alla sede della Polizia Municipale di Albaredo d'Adige (VR).
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore durante il pranzo.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (anche per l'eventuale pranzo in struttura convenzionata) entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

 

21/02/2019 04:46 pm commenti (0)

Escursione del 10/03/2019 da Soave (VR) con visita al castello a Castelcerino

Un giro alla portata di tutti con partenza da Soave in cui non poteva mancare la visita al suo castello medioevale (durata circa 40 minuti) e poi affronteremo prima in lieve discesa e poi in lieve salita il sentiero dei 10 Capitelli quasi tutto in battuto di cemento. Ci sposteremo quindi a Fittà ed infine a Castelcerino (l'antica Castrum Ecerini) dove faremo la sosta pranzo a sacco o in una struttura convenzionata (serve la prenotazione). Ripartiremo quindi con direzione sud per altro sentiero che si sviluppa tutto in modesta discesa fino a Soave da dove siamo partiti.

CARATTERISTICHEDIFFICOLTA': facile/media; DISLIVELLO ATTIVO: 500m - LUNGHEZZA: 14,50 km - DURATA: 4 ore e 30 minuti - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,30 al casello in entrata di Verona est (che non è quello in uscita!!), oppure alle 8,50 al grande parcheggio di Soave di fronte all'ingresso della Cantina Rocca Sveva.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione e 5,00 euro per l'ingresso al Castello di Soave.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (anche per l'eventuale pranzo in struttura convenzionata) entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

29/01/2019 06:12 pm commenti (0)

Escursione del 03/03/2019 a Este (PD) e sui colli Euganei a Baone e Calaone

Itinerario pre-primaverile che inizia ad Este con la visita del Parco del Castello racchiuso da una cinta muraria che risale al 1339 e costruita dai Carraresi di Padova. Dopo daremo un'occhiata a Villa Kunkler, privata, che ospitò Mary Shelley, l'autrice di Frankenstein, e lord Byron. Proseguiamo quindi in discesa per l'antica via dei Cappuccini ed osserveremo l'Arco del Falconetto per poi giungere al Duomo Abbaziale di Santa Tecla in cui esiste una pala del Tiepolo, attualmente in restauro. Ci spostiamo quindi a Piazza Maggiore con la chiesa romanica di San Martino e campanile pendente ed infine vediamo la Basilica di Santa Maria delle Grazie. Poseguiamo quindi per il Sentiero del Principe dove è situato il Palazzo del Principe, giungendo per sentiero e stradina a Calaone da cui ci sposteremo a Baone dove è prevista la sosta pranzo in ambiente convenzionato o libera a sacco. Proseguiamo nel pomeriggio in discesa fiancheggiando due laghetti ed infine ci portiamo sull'argine del Canale Bisatto portandoci in piano verso il nostro punto di partenza.

CARATTERISTICHEDIFFICOLTA': facile/media; DISLIVELLO ATTIVO: 500m - LUNGHEZZA: 18,00 km - DURATA: 6 ore senza contare le soste - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,15 al casello autostradale in entrata di Verona Est oppure alle 9,15 al parcheggio antistante le mura del castello ad Este (PD) - costo parcheggio giornaliero 4 euro.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore durante il pranzo.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (anche per l'eventuale pranzo in struttura convenzionata) entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it  

27/02/2019 09:26 pm commenti (0)

Escursione del 24/02/2019 in Lessinia per il vajo dell'Orco e Buso delle Anguane

Un itinerario inconsueto e pieno di mistero che ci fa percorrere dei luoghi ricchi di fascino, di storie e personaggi fantastici come gli Orchi e le Anguane, entrambi personaggi mitologici della tradizione popolare della Lessinia orientale. Iniziamo il percorso da San Bortolo, il paese dei trombini, e per vari sentieri ci portiamo nei pressi di Durlo da cui in falsopiano giungiamo prima al Buso delle Anguane, splendida grotta naturale. Ritornando sui passi e con deviazione arriviamo a Durlo, sotto l'omonima Purga e cioé un ex vulcano del Giurassico dove è prevista la sosta pranzo a sacco o in ambiente convenzionato. Si riparte alle 14,30 e con direzione nord-ovest entriamo nella valle dell'Orco chiudendo tranquillamente l'anello col nostro punto di partenza.

CARATTERISTICHEDIFFICOLTA': media; DISLIVELLO ATTIVO: 800m - LUNGHEZZA: 18,50 km - DURATA: 6 ore  - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,00 alla pasticceria Battini a Verona in via del Capitel oppure alle 9,00 al Bar Remilla dopo aver parcheggiato all'inizio di San Bortolo (Selva di Progno).
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore durante il pranzo.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (anche per l'eventuale pranzo in struttura convenzionata) entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

21/02/2019 04:11 pm commenti (0)

Escursione del 17/02/2019 ai quattro castelli del basso lago di Garda bresciano

Un itinerario quasi sempre pianeggiante tra sentieri, carrarecce e stradine per visitare quattro castelli situati nell'area sud-ovest del lago di Garda e cioè a Padenghe, a Grugolo, a Soiano ed a Moniga del Garda. 
Si parte dalla spiaggia di Padenghe ed in breve si giunge al Castello omonimo, si prosegue quindi a sud per il castello di Drugolo, solo fotografabile perché è privato, e poi seguendo la Bassa Via del Garda (BVG) si giunge in località Castelletto dove è prevista la sosta pranzo presso un agritur a prezzo convenzionato o libera a sacco. Si riprende poi in direzione nord-est giungendo a Soiano dove visiteremo il castello omonimo. Riprendiamo e ci dirigiamo verso sud-est in direzione di Moniga del Garda che raggiungiamo visitando il suo castello. Proseguiamo infine verso il porto da cui, seguendo il sentiero lungo il lago, ritorniamo al nostro punto di partenza. 

CARATTERISTICHEDISLIVELLO: 400m - DIFFICOLTA':media - DISTANZA: 20 km - DURATA: 6 ore senza contare le soste
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,15 al casello di Verona Nord oppure alle ore 8,50 a Padenghe sul Garda sulla spiaggia al Bar Copelia in Via del Lido (Tel. 3337941884) per il caffé. Adiacente al Bar c'è un ampio parcheggio ora gratuito.
COSTI: 5 euro a persona per rimborso spese organizzative da versare all’accompagnatore prima dell’inizio dell’escursione (gratis i tesserati).
E' obbligatoria la prenotazione tramite tel, sms o mail specificando il luogo di aggregazione e il pranzo (trattoria convenzionata oppure a sacco).
Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

 

12/02/2019 09:02 pm commenti (0)

Escursione del 10/02/2019 da Monzambano al Santuario della Madonna del Frassino

Un itinerario quasi sempre pianeggiante lungo il Mincio con i suoi uccelli selvatici. Si parte dal cimitero di Monzambano e per buona parte si cammina sul bordo del fiume Mincio. Quindi ci spostiamo a sud-ovest affiancando alcune vecchie cascine ora ben ristrutturate per giungere quindi al forte Ardietti di origine austriaca che visiteremo accompagnati da una guida locale. Poi proseguiamo e giungiamo al Santuario della Madonna del Frassino dove è prevista la sosta pranzo libera o a prezzo concordato in loco. Nel primo pomeriggio ripartiamo, aggiriamo il monte Croce e giungiamo quindi a Ponti sul Mincio dove visiteremo anche il Castello scaligero sempre con una guida locale. Ripartiamo infine ed in breve giungiamo al nostro punto di partenza. 

CARATTERISTICHEDISLIVELLO: 250m - DIFFICOLTA':facile/media - DISTANZA: 17 km - DURATA: 5 ore e 30 min senza contare le soste
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,30 alla Pasticceria Bacio di Cioccolato a Verona in via Croce Bianca 23 per il caffé parcheggiando nel piazzale di fronte oppure alle ore 9,15 nel parcheggio davanti al cimitero di Monzambano (MN).
COSTI: 10 euro a persona per accesso con guida del forte Ardietti e il Castello Scaligero di Ponti sul Mincio e per rimborso spese organizzative da versare all’accompagnatore prima dell’inizio dell’escursione (5,00 euro i tesserati).
E' obbligatoria la prenotazione tramite tel, sms o mail specificando il luogo di aggregazione e il pranzo (trattoria convenzionata oppure a sacco).
Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

 

29/01/2019 06:07 pm commenti (0)

Escursione del 03/02/2019 il monte Moscal e la Rocca di Garda per la Valsorda

Escursione sempre panoramica e ricca di paesaggi con baricentro la parte meridionale del lago di Garda alla scoperta del Monte Moscal e della Val Sorda di Incaffi.
Si parte dalla chiesa parrocchiale di Affi, si sale per sentiero e per ripida salita tagliando il fianco orientale del Monte Moscal e  giungiamo sulla cima del monte, evidenziata da una bandiera tricolore. Scendiamo quindi nell’abitato di Incaffi e procediamo in direzione sud–ovest su stradina e proseguendo per strada sterrata giungiamo all’Eremo e alla Chiesa dei Camaldolesi. Superiamo la sella tra l’Eremo e la Rocca e scendiamo quindi a Garda dove è prevista la sosta pranzo presso una struttura convenzionata (prenotazione obbligatoria) o a sacco. Si riprende quindi sul lungolago giungendo a Bardolino da cui prendiamo con direzione est la strada che ci porta alla Val Sorda, Incaffi, quindi Castello ed in discesa finale al nostro punto di partenza.

CARATTERISTICHEDISLIVELLO: 750m - DIFFICOLTA':media - DISTANZA: 18 km - DURATA: 6h 30m senza contare le soste
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,30 al casello di Verona Nord oppure alle ore 9,00 al Bici-Grill Bar La Stazione ad Affi (VR) per il caffé.
COSTI: 5 euro a persona per rimborso spese organizzative da versare all’accompagnatore prima dell’inizio dell’escursione (gratis i tesserati).
E' obbligatoria la prenotazione tramite tel, sms o mail specificando il luogo di aggregazione e il pranzo (trattoria convenzionata oppure a sacco).
Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

09/01/2019 09:49 pm commenti (0)

Escursione del 27/01/2019 a Marostica e colline d'intorno

Un itinerario paesaggistico e storico a doppio anello. Vedremo inizialmente l'ambiente collinare che circonda Marostica su sentieri misti e non impegnativi. Nella seconda parte visiteremo il complesso dei due castelli medioevali e la famosa piazza degli scacchi.

CARATTERISTICHEDIFFICOLTA': media; DISLIVELLO ATTIVO: 550m - LUNGHEZZA: 16,00 km - DURATA: 5 ore e 30 minuti - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,15 al casello in entrata di Verona est (che non è quello in uscita!!), oppure alle 9,30 al parcheggio antistante la piscina comunale con bar di Marostica (VI) per il caffé nella zona del campo sportivo.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (anche per l'eventuale pranzo in struttura convenzionata ad euro 20) entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

 

25/01/2019 09:06 pm commenti (0)

Escursione del 20/01/2019 da Fumane (VR) a San Giorgio di Valpolicella ad anello

 Facile escursione invernale nel cuore della Valpolicella alla scoperta dei luoghi più caratteristici: Fumane, San Giorgio di Valpolicella, Gargagnago.

Si parte dalla chiesa di Fumane e si prende la stradina che porta prima ad ovest e poi a nord per il Vajo di Lena. Lo percorriamo per sentiero intuitivo (non è segnato) in discreta salita fino a Mazzurega. Proseguiamo passando davanti alla chiesa e prendendo la direzione per la Casa di Nazaret. Giungiamo in località Cavarena di Sopra con ampie viste sulla pianura veronese e sul lago di Garda. Da qui cominciamo a perdere quota scendendo per un sentiero molto usato dai crossisti che ci conduce a San Giorgio di Valpolicella con la sua splendida pieve, le sue case e i suoi muri in pietra ed i panorami sulla pianura e sul lago di Garda. Qui è prevista la sosta pranzo presso una struttura convenzionata o libera a sacco. Si riprende alle 14,30 e nei pressi del cimitero prendiamo un sentiero che ci porta a percorrere un territorio ricco di vigneti e di muri a secco in pietra. In poco tempo giungiamo al luogo di partenza dopo essere passati nella parte nord di Gargagnago famosa per la tenuta Serego-Alighieri.

CARATTERISTICHEDISLIVELLO: 350m - DIFFICOLTA': facile/media - DISTANZA: 11 km - DURATA: 5 ore senza contare le soste
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,45 al parcheggio in fianco al Famila Saval (via Cà di Cozzi) oppure alle ore 9,30 a Fumane (VR) al bar Vita Bar in via Brugnoli, 24 per il caffé.
COSTI: 5 euro a persona per rimborso spese organizzative da versare all’accompagnatore prima dell’inizio dell’escursione (gratis i tesserati).
E' obbligatoria la prenotazione tramite tel, sms o mail specificando il luogo di aggregazione e il pranzo (trattoria convenzionata oppure a sacco).
Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

18/01/2019 09:29 pm commenti (0)

Escursione del 13/01/2019 sui Colli Euganei da Passo Fiorine a Rocca Pendice

Un itinerario suggestivo che inizia alla Baita Passo Fiorine a nord di Teolo e ai piedi del Monte della Madonna nel parco dei colli Euganei. Il percorso  inizia tendenzialmente in leggera discesa fino a Teolo. Da qui ci portiamo quindi sul monte Pendice dove esistono i ruderi di Rocca Pendice o Castello di Speronella a cui è legata una contrastata leggenda. Dalle creste del Pendice giungiamo a Castelnuovo (frazione di Teolo) dove è prevista la sosta pranzo in struttura convenzionata o libera a sacco. Riprendiamo nel primo pomeriggio passando da Le Corbeggiare, riguadagnamo Teolo e con direzione nord chiudiamo l'anello al nostro punto di partenza. 

CARATTERISTICHEDIFFICOLTA':media; DISLIVELLO ATTIVO: 700m - LUNGHEZZA: 14 km - DURATA: 5h 30m  - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,15 al casello in entrata di Verona est (che non è quello in uscita!!), oppure alle 9,20 alla Baita Passo Fiorine (Teolo) per la sosta caffé.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (anche per l'eventuale pranzo a 20 euro) entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

09/01/2019 09:16 pm commenti (0)

Escursione del 6/01/2019 da Porto Dusano alla Rocca di Manerba sul lago di Garda

Un itinerario prima naturalistico e poi storico. Visiteremo angoli sperduti densi di natura selvaggia e siti archeologici di grande valore.

Partiamo dal porto di Dusano e all'inizio ci immergiamo subito nella natura meravigliosa della spiaggia del Sasso che è fatta appunto di sassi. Non è quindi una spiaggia convenzionale, anzi è ricca di uccelli selvatici in ogni momento del giorno. Poi risaliremo e ci porteremo con minimo sforzo alla Punta del Sasso, luogo estremamente panoramico, fino ad arrivare alla Rocca di Manerba qualche decina di metri un po' più in alto. Scenderemo poi dolcemente passando dal museo della Rocca fino alla località Montinelle dove è prevista la sosta pranzo a sacco o a prezzo convenzionato (10 euro ma va prenotato) con menu completo. Dopo la sosta riprenderemo con circuito ad anello fino alla chiesetta di San Giorgio e quindi al nostro punto di partenza.
CARATTERISTICHEDISLIVELLO: 280m - DIFFICOLTA': facile/media - DISTANZA: 7 km - DURATA: 4h 30m senza contare le soste.
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,30 al casello di Verona Nord oppure alle 9,30 al parcheggio libero del porto di Dusano (dove non c'è alcun bar aperto).
COSTI: 5 euro a persona per rimborso spese organizzative da versare all’accompagnatore prima dell’inizio dell’escursione (gratis i tesserati).
E' obbligatoria la prenotazione tramite tel, sms o mail specificando il luogo di aggregazione e il pranzo (trattoria convenzionata oppure a sacco).

Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

 

28/12/2018 10:32 pm commenti (0)

Escursione del 01/01/2019 da Camposilvano alla Conca dei Parpari in Lessinia

Un itinerario nel cuore della Lessinia centrale che parte da Camposilvano per giungere ai Parpari non prima di avere visitato alcune antiche contrade tipiche del luogo. Dopo la sosta pranzo ai Parpari (obbligatoria la prenotazione in struttura convenzionata) scenderemo dolcemente verso il nostro punto di partenza con itinerario diverso visitando anche contrada Masenel. 

CARATTERISTICHE: DISLIVELLO: 300m - DIFFICOLTA':media - DISTANZA:8 km - DURATA: 4 ore senza contare soste
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - mail lucio.gelain@escursionistapercaso.it 
RITROVO: ore 10,30 al parcheggio del Rifugio Corte 300 a Camposilvano (Velo Veronese). 
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono.  Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

24/12/2018 08:11 pm commenti (0)

Serata CAPODANNO 31/12/2018 con le ciaspole sulla neve e Cenone (ESAURITO)

 Cenone di Capodanno 31/12/2018 riservato al nostro gruppo ma aperto a tutti con un'escursione facile con le ciaspole sul sentiero delle Sfingi a Camposilvano in Lessinia. (ESAURITO)

Ampio menu completo compreso le bevande ed il brindisi dall' antipasto al dolce, accompagnati da musica.
RITROVO: ore 18,00 a Camposilvano di Velo Veronese (VR) davanti al Rifugio Corte 300. Nessuna possibilità di pernottamento in loco. 
 
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA con l'intero importo da versare anticipatamente  Ogni partecipante riceverà una conferma scritta con SMS. Per ulteriori informazioni  www.escursionistapercaso.it tel. 3475548124 lucio.gelain@escursionistapercaso.it 

Il menu, comunicato a semplice richiesta, è di euro 60,00 a persona.

31/12/2018 02:37 pm commenti (0)

Escursione del 30/12/2018 da Cappella Fasani a Malga Faggioli (Erbezzo-Lessinia)

Bell'itinerario in Lessinia centrale dalla contrada Cappella Fasani a Malga Faggioli nella zona di Erbezzo alla ricerca dei fabbricati in pietra locale tipici ed esclusivi di questo territorio unico ed inimitabile. 

Si parte da Cappella Fasani (Erbezzo) al Bar che fa angolo con Via Fasani di Sopra prendendo la stessa strada. Ci spostiamo quindi alla chiesa di San Pietro e giungiamo ad Erbezzo per una sosta caffé. Proseguiamo a nord per Valbusi e, in corrispondenza di Bernardi, teniamo a sinistra dove giungiamo a Malga Faggioli dove è prevista la sosta pranzo libera o presso la malga dove si allevano le capre. Si riparte quindi per Villa e con direzione sud/sud-est visiteremo alcune contrade tipiche della Lessinia giungendo senza problemi al nostro punto di partenza.

CARATTERISTICHEDISLIVELLO: 300m - DIFFICOLTA': facile/media - DISTANZA: 13 km - DURATA: 5 ore senza contare le soste
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 9,30 a Cappella Fasani di Erbezzo (VR) all'unico bar centrale. 
COSTI: 5 euro a persona per rimborso spese organizzative da versare all’accompagnatore prima dell’inizio dell’escursione (gratis i tesserati).
E' obbligatoria la prenotazione tramite tel, sms o mail specificando il luogo di aggregazione e il pranzo (trattoria convenzionata oppure a sacco).
Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

 

27/12/2018 10:34 pm commenti (0)

Escursione del 26/12/2018 in Lessinia da Tregnago (VR) al monte Pecora.

Un itinerario che inizia da Tregnago (VR) con la visita delle rovine del suo castello. Si prosegue quindi aggirando a sud-est il monte Precastiolo e procediamo quindi a nord per la Croce del Vento fino a località Collina dove è prevista la sosta pranzo a sacco o in struttura convenzionata. Si riprende nel pomeriggio scendendo dolcemente per un antico sentiero da noi riscoperto che ci porta a Cogollo da cui ci portiamo in località Scorgnano per giungere senza problemi al nostro punto di partenza.

CARATTERISTICHEDISLIVELLO: 600m - DIFFICOLTA': facile/media - DISTANZA: 15,5 km - DURATA: 5/6 ore senza contare le soste
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,30 alla Pasticceria Battini a Verona in via del Capitel oppure alle ore 9,15 al parcheggio di Tregnago (VR) in Piazza del Mercato.
COSTI: 5 euro a persona per rimborso spese organizzative da versare all’accompagnatore prima dell’inizio dell’escursione (gratis i tesserati).
E' obbligatoria la prenotazione tramite tel, sms o mail specificando il luogo di aggregazione e il pranzo (trattoria convenzionata oppure a sacco).
Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

 

24/12/2018 09:04 pm commenti (0)

Escursione del 23/12/2018 in Lessinia le 4 misteriose croci di Celestino Baldo

Un'escursione storico-celebrativa di uno sconosciuto clochard della Lessinia di fine 800: Celestino Baldo, di professione povero pastore e mendicante. Una situazione, quella di questo pover'uomo, molto simile a quella di tanti abitanti della Lessinia di quei tempi in cui si lavorava molto e senza sosta tutte le ore del giorno solo per sopravvivere alla fame.
Percorreremo un sentiero dove incontreremo le quattro croci che Celestino fece costruire e fece posizionare in quattro punti diversi in epoca diversa ma che avevano un denominatore comune che scopriremo insieme come scopriremo la storia della sua vita, fatta di stenti e di tanta fede in Dio. Per saperne di più:  https://cdn1.regione.veneto.it/alfstreaming-servlet/streamer/resourceId/c8ca87e5-4a50-4185-879c-c70037dcb121/QuattriCroci.pdf 

Si parte da Vestenavecchia dalla piazza principale dove c'è la chiesa parrocchiale e la prima croce. Raggiungiamo quindi il monte Quarto a nord di San Bortolo dove è situata la seconda croce e dove è prevista la sosta pranzo presso una struttura convenzionata. Poi scendiamo per Venchi dove vediamo sul monte Pergo la terza croce, dopo di che raggiungiamo il monte Castellaro dove vedremo la quarta ed ultima croce ed infine giungiamo al nostro punto di partenza per finire e chiudere l'anello.
DISLIVELLO: 500m  DURATA: 5/6 ore senza contare le soste  LUNGHEZZA: 14 km  DIFFICOLTA’: media ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel.3475548124  mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it 
RITROVO: ore 8,30 alla Pasticceria Battini a Verona in via del Capitel oppure alle ore 9,30 alla piazza della chiesa di Vestenavecchia (VR).
COSTI: 5 euro a persona per rimborso spese organizzative da versare all’accompagnatore prima dell’inizio dell’escursione (gratis i tesserati).
E' obbligatoria la prenotazione tramite tel, sms o mail specificando il luogo di aggregazione e il pranzo (trattoria convenzionata oppure a sacco).
Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

 

 

17/12/2018 06:01 pm commenti (0)

ESCURSIONE DEL 16/12/2018 dal Castello di Tenno al rif. S.Pietro sul m.te Calino

Percorso molto bello che percorre una serie di stradine e sentieri e raggiunge il rifugio San Pietro, sorta di balcone sul lago di Garda, passando da Calvola e Canale, due splendidi borghi medioevali ben conservati nell'entroterra di Riva del Garda con periplo finale del lago di Tenno.

Si parte dal castello medievale di Tenno (omonimo ristorante) e proseguiamo in leggera salita per Calvola, splendido paesino medievale. Proseguiamo quindi fino a giungere a Canale, altro borgo medievale ben conservato e senza problemi giungiamo al Rifugio San Pietro, splendido balcone sul lago di Garda (adiacente chiesetta di fine seicento) dove è prevista la sosta pranzo libera a sacco o all'interno del rifugio a menu libero (si inizia alle ore 12,00 e serve prenotazione). Dopo la sosta si prosegue in discesa raggiungendo il lago di Tenno e con splendido anello torniamo al punto di partenza.

DISLIVELLO: 500m - DIFFICOLTA': facile/media (E) - LUNGHEZZA: 11km - DURATA: 5 ore senza contare le soste. - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 (lucio.gelain@escursionistapercaso.it)

RITROVO: ore 8,00 al casello di Verona Nord oppure ore 9,15 alla Trattoria Piè di Castello a Tenno (TN) da dove si parte puntuali.

COSTI: 5 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all’accompagnatore prima dell’inizio dell’escursione.

E' obbligatoria la prenotazione tramite tel, sms o mail specificando il n. dei partecipanti, il luogo di aggregazione e l'eventuale pranzo al rifugio San Pietro (menu a propria discrezione). Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

10/12/2018 04:49 pm commenti (0)

Escursione del 9/12/2018 in Lessinia da Manune a Molina e arco naturale Botesela

Giro ad anello in Lessinia occidentale con partenza da Manune (Fumane), sosta a Molina e visita a Botesela dove scopriremo un ponte naturale in roccia ammonitica e calcare oolitico, vero gioiello morfologico naturale dei Lessini poco conosciuto ed attrezzato con un percorso acrobatico ma ora abbandonato ed in disuso.
Si parte da Manune in località Castello sulla strada che va a Molina e dove lasceremo le auto. Si va quindi a Contrada Moccoli prendendo un sentiero dietro il cimitero. Proseguiamo per la vicina contrada Sengia Rossa e da quì, attraverso bel sentiero nel bosco, giungiamo a Camporiondo di sotto e di sopra da cui proseguiamo ad est e nord-est per stradina bianca che ci porta a Molina dove è prevista la sosta pranzo libera o presso una struttura convenzionata. Si riparte quindi con direzione sud-ovest per Scariotti e quindi Botesela dove vedremo un fenomeno di arco naturale simile al ponte di Veja attrezzato con un percorso acrobatico a metà degli anni 70 su progetto del prof. Perin, lo stesso che progettò e realizzò il percorso della Val Sorda. Ora questo percorso è stato abbandonato da tanti anni ed è in disuso. Sarà nostro compito riscoprirlo mandando un monito alle istituzioni tutte che se ne stanno fregando di un sito così bello ed originale. Il tragitto è vario, tra carrarecce, sentieri, prati, boschi e strada
asfaltata.

CARATTERISTICHEDISLIVELLO: 550m - DIFFICOLTA': media - DISTANZA: 13 km - DURATA: 5 ore senza contare le soste
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,30 al parcheggio in fianco al Famila Saval (via Cà di Cozzi) oppure alle ore 9,00 a Fumane (VR) al bar Sapori della Valpolicella in Via Progni 1 per il caffé.
COSTI: 5 euro a persona per rimborso spese organizzative da versare all’accompagnatore prima dell’inizio dell’escursione (gratis i tesserati).
E' obbligatoria la prenotazione tramite tel, sms o mail specificando il luogo di aggregazione e il pranzo (trattoria convenzionata oppure a sacco).
Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

12/11/2018 06:07 pm commenti (0)

Escursione del 08/12/2018 periplo di Monte Isola sul lago d'Iseo.

A Sulzano, parcheggiate le auto, prendiamo il traghetto che in cinque minuti ci porta a Monte Isola. Sbarcati a Peschiera Maraglio imbocchiamo un'antica mulattiera ed attraverso un antico sentiero immerso nel verde del bosco ed una fantastica veduta del lago, giungiamo al Santuario della Madonna della Ceriola sulla sommità del monte dove si gode di una visuale fantastica a 360° sul lago d'Iseo e sul circostante arco alpino. Scendiamo verso Cure, passiamo per Masse ed infine arriviamo a Carzano dove sosteremo per il pranzo a sacco o presso il ristorante Monteisola in riva al lago (il pranzo va prenotato).
Riprendiamo il cammino quasi tutto pianeggiante costeggiando la parte occidentale dell' isola passando da Siviano, Sanchignano, Menzino sino ad arrivare a Sensole dove a sud abbiamo l'isoletta di S. Paolo e poi ritorniamo a Peschiera Maraglio dove riprendiamo il traghetto per il ritorno sulla terraferma. 

CARATTERISTICHEDIFFICOLTA': facile/media è consigliata a tutti - DISLIVELLO: 450m - LUNGHEZZA: 13 km - DURATA: 5 ore senza contare le soste - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 mail lucio.gelain@escursionistapercaso.it 
RITROVO
: ore 8,00 al parcheggio autostrada A22 Verona Nord oppure ore 8,30 al casello di Brescia centro, oppure a Sulzano alle ore 9,15 parcheggiando l'auto al parcheggio custodito Gerolo (7 euro)
COSTI: 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative.
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono e specificando se si intende pranzare in trattoria. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 
11/11/2018 12:08 am commenti (0)

Escursione del 02/12/2018 sul monte Cimone per ricordare i nostri soldati caduti

Piacevole itinerario nel bosco che, dall'abitato di Tonezza sugli altopiani vicentini, ci porta al sacrario del Monte Cimone. Si parte dalla località Campana di Tonezza del Cimone affiancando in breve il cimitero austroungarico. Proseguiamo per sentiero panoramico fino all'ossario del monte Cimone, alla Cima Neutra e alla sua galleria elicoidale. Quindi proseguiamo per il sent. 536 per giungere fino a contrada Vallà dove è prevista la sosta pranzo. Nel pomeriggio ed in breve tempo guadagnamo il punto di partenza chiudendo l'anello.

CARATTERISTICHEDIFFICOLTA':media; DISLIVELLO ATTIVO: 450m - LUNGHEZZA: 12 km - DURATA: 5 ore - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,15 al casello in entrata di Verona est (che non è quello in uscita!!), oppure alle 9,30 al Bar del Ristorante Albergo Ciclamino a Campana di Tonezza del Cimone x la sosta caffé e da dove si parte puntuali.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (anche per l'eventuale pranzo) entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it  

30/11/2018 09:42 pm commenti (0)

nostro motto: tirar de longo, altro che magnalonga

nostro motto: tirar de longo, altro che magnalonga - Escursionista per Caso

un tramonto sul vajo dell'Anguilla: un paesaggio per riflettere e pensare........

Escursionista per Caso

la montagna imbiancata di neve, il cielo ed il sole che ci guardano mentre andiamo incontro a loro

I luoghi tipici dei nostri avi: la malga

I luoghi tipici dei nostri avi: la malga - Escursionista per Caso

Malga Lobbia ed il Monte Terrazzo in una giornata di primavera. In questo luogo i nostri vecchi montanari producevano artigianalmente il burro ed il formaggio che consumavano in famiglia per i propri bisogni, mentre il prodotto in sovrabbondanza veniva venduto a terzi.

visitare luoghi insoliti, emozionanti e misteriosi

visitare luoghi insoliti, emozionanti e misteriosi - Escursionista per Caso

La tana del Brocchetta è una grotta naturale nel vajo dell'Anguilla abitata fino alla fine del 1800 dal Brocchetta, sua moglie e i figli e con le pecore. E' un sito nascosto e sconosciuto ai più e per questo motivo maggiormente affascinante e misterioso.

UNISCITI A NOI, TROVERAI SOLO AMICI

Organizziamo ciaspolate per gruppi d'escursionist

Organizziamo ciaspolate per gruppi d'escursionist - Escursionista per Caso

Per chi vuol conoscere con le ciaspole il territorio della Lessinia e del Monte Baldo organizziamo per gruppi di almeno 15 persone ciaspolate in qualsiasi giorno e ora, anche notturne con possibilità di pranzo o cena in malga o rifugio con brevi descrizioni e video sulla storia e le caratteristiche del territorio. Contattateci senza impegno per preventivi alla mail lucio.gelain@escursionistapercaso.it