Home » I NOSTRI EVENTI

I NOSTRI EVENTI


CONTINUA LA CAMPAGNA DI TESSERAMENTO 2018

Continua la campagna di tesseramento per il 2018. Con l'iscrizione si avranno gratuite tutte le escursioni dell'anno solare 2018. Il costo della tessera rimane invariato a 50,00 euro che possono essere versati a mano oppure tramite bonifico bancario intestato Gelain Lucio IBAN  IT 67 C 03058 01604 100571655107. Ricordiamo che la tessera non è obbligatoria ma vale come rimborso annuale delle spese di organizzazione. 

13/02/2018 03:14 pm commenti (0)

ESCURSIONE DEL 25/2/2018 Il Vajo di Mezzane da Magrano (VR) a Bettola (Tregnago)

Panoramica e scenografica escursione percorrendo in qualche punto la dorsale delle 5 valli e visitando la parte alta del vajo di Mezzane con scorci veramente singolari e naturalistici. 

Si parte dal parcheggio in fianco alla chiesetta di Santa Lucia nella frazione collinare Magrano di Verona e, con direzione est,  prendiamo uno stradello in discesa variabile che ci porta sul fondo del vajo di Mezzane, splendido percorso naturalistico con i suoi paesaggi spettacolari ed incontaminati. Quindi saliamo per sentierino, visitiamo alcune vecchie contradine abbandonate e giungiamo a contrada Bettola di Tregnago dove è prevista la sosta libera a sacco o presso una trattoria convenzionata. Riprendiamo alle 14,30 tutto in discesa passando da contrada Tavernole (uno dei 13 Comuni della Lessinia) fino a ritornare senza problemi al punto di partenza.
CARATTERISTICHE: DISLIVELLO: 500m - DURATA: 5 ore senza contare le soste - DIFFICOLTA': media -ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it   

RITROVO: ore 8,45 al parcheggio dell'Hotel Brandoli a Ponte Florio (Montorio-Verona).
PREZZI: a persona 5,00 euro (gratis i tesserati) a titolo di rimborso spese organizzative.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l’escursione tramite tel., SMS o mail, pregando di lasciare un numero di cellulare.
Prima di aderire all’escursione si prega di leggere il Regolamento Escursioni in home page di www.escursionistapercaso.it

23/02/2018 03:21 pm commenti (0)

Ciaspolata del 03/03/2018 sotto le stelle in Lessinia con musica live (ESAURITA)

Proponiamo un'escursione a piedi o con le ciaspole (se c'è la neve) sotto le stelle in uno dei punti più panoramici e caratteristici dell’alta Lessinia: il monte Tomba e la foresta dei Folignani, adatta anche ai neofiti ed alle new entry. (TUTTO ESAURITO)
Partiamo dal parcheggio del rifugio Bocca di Selva, poco fuori dalla strada tra Bosco Chiesanuova e San Giorgio, raggiungibile con l’auto. Si sale quindi in dolce pendenza con direzione nord sull’altopiano dove in estate si svolge l’alpeggio. Visitiamo tre complessi di Malga; in ordine prima Malga Campo Rotondo di Sopra, quindi Malga Folignano di Mezzo, che teniamo a sinistra ed infine Malga Folignano di Cima meritevole di una breve sosta. Ripartiamo quindi con direzione est e a zig zag guadagnamo quota per giungere al rifugio Primaneve. Riprendiamo quindi sulla via del ritorno, più breve del sentiero di andata, tenendo una direzione sud/sud-ovest e con pittoreschi zig zag sulla neve ritorniamo al nostro punto di partenza dove è prevista la cena in rifugio con musica dal vivo. 
Si richiede una pila frontale o manuale, un equipaggiamento adatto con guanti e berretto e l’utilizzo di scarponi da montagna sempre al fine di poter indossare correttamente le ciaspole.

PREZZI: a persona compreso rimborso spese organizzative, cena completa e musica dal vivo durante la serata: 40,00 euro (tesserati 35,00 euro). In caso di presenza di neve ed obbligatorio uso delle ciaspole saranno versati 5,00 euro aggiuntivi per il noleggio delle stesse (solo chi non le possiede).
CARATTERISTICHE ITINERARIO: DISLIVELLO: 230m – LUNGHEZZA: 5,0km – DURATA: 2,00 ore – DIFFICOLTA’: facile/ turistica – ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel.3475548124 (mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.i t). 
PROGRAMMA: Ore 19,30 – Ritrovo al Rifugio Bocca di Selva; Ore 19,45 - Partenza escursione; Ore 21,30 - inizio cena al rifugio Bocca di Selva; Ore 23,0 Fine serata.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO IL GIORNO 20 febbraio 2018 e contestuale pagamento quota. La prenotazione va fatta tramite tel., sms o mail. Si prega di leggere attentamente il Regolamento Escursioni in home page di www.escursionistapercaso.i t
ATTENZIONE: L'ESCURSIONE SI TERRA' ANCHE IN ASSENZA DI NEVE O IN PRESENZA DI NEVE PARZIALE O PIOGGIA MODERATA. IN CASO DI DISDETTA PER TEMPO AVVERSO OGNI COMPONENTE SARA' AVVERTITO CON SMS:
Visto il numero limitato dei posti si consiglia di affrettarsi.

20/02/2018 02:37 pm commenti (0)

Escursione 04/03/18 dalle marocche di Dro a Pietramurata ed il lago di Cavedine.

Le Marocche di Dro sono un’area naturale protetta di circa 250 ettari che si trova nella valle dei Laghi. E’ un raro ecosistema classificato come zona arida e costituisce un imponente esempio di frana per crollo e scorrimento. In diverse epoche glaciali e post glaciali si staccarono dalle montagne della Valle dei Laghi molte quantità di roccia che i detriti non solo invasero la vallata ma per inerzia crearono, a ridosso dei monti di fronte, colline di pietre alte fino a 250 metri. 

CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': media - E - DISLIVELLO: 560m - LUNGHEZZA: 16 km - DURATA: 6 ore senza contare le soste - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 mail lucio.gelain@escursionistapercaso.it -
RITROVO: ore 8,15 al parcheggio autostrada Verona Nord oppure ore 9,15 al bar pizzeria da Alfio (adiacente supermercato Conad) a Dro (TN).
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative.
E' obbligatoria la prenotazione (segnalando anche il pranzo in convenzione) entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

 

 

20/02/2018 02:45 pm commenti (0)

Ciaspolata del 10/03/2018 sotto le stelle in alta Lessinia con musica live.

Proponiamo un'escursione a piedi o con le ciaspole (se c'è la neve) sotto le stelle in uno dei punti più panoramici e caratteristici dell’alta Lessinia: il monte Tomba e la foresta dei Folignani, adatta anche ai neofiti ed alle new entry.
Partiamo dal parcheggio del rifugio Bocca di Selva, poco fuori dalla strada tra Bosco Chiesanuova e San Giorgio, raggiungibile con l’auto. Si sale quindi in dolce pendenza con direzione nord sull’altopiano dove in estate si svolge l’alpeggio. Visitiamo tre complessi di Malga; in ordine prima Malga Campo Rotondo di Sopra, quindi Malga Folignano di Mezzo, che teniamo a sinistra ed infine Malga Folignano di Cima meritevole di una breve sosta. Ripartiamo quindi con direzione est e a zig zag guadagnamo quota per giungere al rifugio Primaneve. Riprendiamo quindi sulla via del ritorno, più breve del sentiero di andata, tenendo una direzione sud/sud-ovest e con pittoreschi zig zag sulla neve ritorniamo al nostro punto di partenza dove è prevista la cena in rifugio con musica dal vivo. 
Si richiede una pila frontale o manuale, un equipaggiamento adatto con guanti e berretto e l’utilizzo di scarponi da montagna sempre al fine di poter indossare correttamente le ciaspole.

PREZZI: a persona compreso rimborso spese organizzative, cena completa e musica dal vivo durante la serata: 40,00 euro (tesserati 35,00 euro). Il pagamento dovrà essere regolato anticipatamente tramite bonifico bancario intestato Gelain Lucio - IBAN: IT83H076011170000009985612 2 con ricevuta da inoltrare on line entro il 20/02/2018. In caso di presenza di neve ed obbligatorio uso delle ciaspole saranno versati 5,00 euro aggiuntivi per il noleggio delle stesse (solo chi non le possiede).
CARATTERISTICHE ITINERARIO: DISLIVELLO: 230m – LUNGHEZZA: 5,0km – DURATA: 2,00 ore – DIFFICOLTA’: facile/ turistica – ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel.3475548124 (mail: lucio.geain@escursionistapercaso.i t). 
PROGRAMMA: Ore 19,30 – Ritrovo al Rifugio Bocca di Selva; Ore 19,45 - Partenza escursione; Ore 21,30 - inizio cena al rifugio Bocca di Selva; Ore 23,0 Fine serata.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO IL GIORNO 20 febbraio 2018 e contestuale pagamento quota. La prenotazione va fatta tramite tel., sms o mail. Si prega di leggere attentamente il Regolamento Escursioni in home page di www.escursionistapercaso.i t
ATTENZIONE: L'ESCURSIONE SI TERRA' ANCHE IN ASSENZA DI NEVE O IN PRESENZA DI NEVE PARZIALE O PIOGGIA MODERATA. IN CASO DI DISDETTA PER TEMPO AVVERSO OGNI COMPONENTE SARA' AVVERTITO CON SMS:
Visto il numero limitato dei posti si consiglia di affrettarsi.

06/02/2018 11:27 pm commenti (0)

Escursione del 11/03/2018 sul m.te Civillina per il sentiero del Sentinello (VI)

Il percorso sale da contrada Retassene (Valdagno) sulla sinistra orografica della valle dell'Agno e raggiunge la cima del monte Civillina.

L'itinerario segue la mulattiera costruita durante la prima Guerra Mondiale a ridosso della linea fortificata. Particolarmente interessante quindi l'aspetto storico del sentiero per la presenza di ricoveri e postazioni in caverna che rappresentano l'organizzazione della nostra linea diensiva nella guerra 1915/18. Nella parte sommitale del monte Civillina è possibile visitare i resti di trincee, baracche e postazioni di artiglieria e dall'osservatorio potremo ammirare verso nord uno splendido panorama sulle Piccole Dolomiti, il Pasubio ed il monte Novegno.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': media - LUNGHEZZA: 14 km - DISLIVELLO: 600m - DURATA: 5 ore senza contare le soste - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 347.5548124  mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,30 al Parcheggio del casello in entrata di Verona est, oppure ore 9,40 al Bar Trattoria Stazione Via Bonomini 29 in comune di Recoaro Terme per il doveroso caffé.
INDICAZIONI STRADALI: Solo per chi desidera giungere autonomamente al punto di partenza dal casello autostradale di Montecchio Maggiore raggiungere Valdagno e proseguire per 6 Km sulla strada provinciale per Recoaro. Raggiunta la frazione di Bonomini (sosta Bar Stazione) prendere a destra per Contrada Cappellazzi. Appena a monte della contrada girare a destra. Dopo m 600 si raggiunge contrada Retassene dove, a 300 m a monte della strada, c'è il parcheggio.

COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione. 

E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms o mail  pregando di lasciare un numero di telefono. E' obbligatoria anche la prenotazione del pranzo in trattoria (15,00 euro). Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

23/02/2018 03:31 pm commenti (0)

Escursione del 18/03/2018 da Savignano (TN) al lago di Cei per Castel Barco

Un itinerario piacevole e quasi sempre panoramico con splendide viste mozzafiato sulla Valdadige.
Si parte dal paesino di Savignano (Pomarolo) visitando subito il ruderi del castello di Castel Barco posizionato sopra la Valdadige in posizione superba. Ci spostiamo quindi in località Fratte, quindi Servis per dirigersi poi verso il monte Corona e la chiesa di San Martino per giungere infine al lago di Cei dove è prevista la sosta pranzo in struttura convenzionata o a sacco. Riprendiamo nel primo pomeriggio tutto in falsopiano e leggera discesa e ritorniamo al nostro punto di partenza per altro itinerario senza problemi.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': media (E) - DISLIVELLO: 650m - LUNGHEZZA: 14,5 km - DURATA: 5 ore senza contare le soste - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 347.5548124 mail lucio.gelain@escursionistapercaso.it -
RITROVO: ore 8,15 al parcheggio autostrada Verona Nord oppure ore 9,15 all'unico parcheggio di Savignano di Pomarolo (TN).
COSTI:contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative.
E' obbligatoria la prenotazione (segnalando anche il pranzo in convenzione) entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

 

01/02/2018 10:12 pm commenti (0)

ESCURSIONE DEL 25/03/2018 da Nago a Maso Naranch sulle pendici del monte Creino

Il Maso Naranch è uno dei luoghi più suggestivi tra quelli sulla sponda nord del Lago di Garda. Da questo rifugio alle pendici del Monte Creino si può godere di una spettacolare vista dell’intero lago di Garda e quando il cielo è limpido il panorama arriva fino a Sirmione. 

Si parte da Nago (fraz. di Nago-Torbole) in località Perlo dove inizia il sent.637. Il sentiero sale con buona pendenza e con bellissimi punti panoramici sul Garda e sulla valle del Sarca. Si giunge al Maso Naranch recentemente ristrutturato e collocato nel cuore della Val di Gresta in una posizione veramente irripetibile con ampi scorci sul Garda. Qui è prevista la sosta pranzo presso la struttura oppure a sacco. Si riprende nel pomeriggio per altro sentiero passando da due belle località: Campedello e San Tommaso per giungere quindi al nostro punto di partenza.
CARATTERISTICHE: DISLIVELLO: 650m - DIFFICOLTA': media - LUNGHEZZA: 12 km - DURATA: 5 ore -
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 (lucio.gelain@escursionistapercaso.it) 

RITROVO: ore 8,30 al parcheggio autostradale di Verona Nord oppure a Nago al parcheggio in via della Stazione alle ore 9,15 dove non c'è alcun bar.
COSTI: contributo 5,00 euro (gratis i tesserati) a persona per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione. 
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

15/01/2018 08:59 am commenti (0)

Escursione del 01/04/2018 da Mori (TN) a Nomesino par el senter de la Lasta

Si tratta di un giro storico e panoramico che ripercorre siti della prima guerra mondiale ma anche luoghi più antichi come le rovine del castello di Mori e la chiesa di Sant'Apollonia, di epoca medioevale.

Si parte da un parcheggio di Mori situato all'inizio di Via Don Sturzo non prima di aver fatto un moment coffee alla gelateria-pasticceria Bologna. Raggiungiamo subito la chiesetta di Montalbano e le rovine del castello per il sentiero 670. Giungiamo quindi a Nomesino (paesino di 100 abitanti) dove è prevista la sosta pranzo convenzionata con possibilità di locale caldo anche per chi fa la sosta al sacco. Proseguiamo per Manzano, poi una breve disgressione per vedere da vicino la bellissima chiesetta medioevale di Sant'Apollonia e infine scendiamo per il senter de le Laste (o Lasta) modificando la parte finale con il sentiero delle trincee che, in pratica, ci fa camminare esattamente in trincea come fecero gli autroungarici cento anni fa. Ed il giro si chiude ad anello a Mori.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': media (E) - DISLIVELLO: 630m - LUNGHEZZA: 9 km - DURATA: 4,5 ore senza soste - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 347.5548124 mail lucio.gelain@escursionistapercaso.it -
RITROVO: ore 9,00 al parcheggio autostrada Verona Nord oppure ore 9,45 alla pasticceria-gelateria Bologna a Mori (TN).
COSTI:contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative.
E' obbligatoria la prenotazione (segnalando anche il pranzo in convenzione) entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

19/02/2018 04:53 pm commenti (0)

Escursione del 18/02/2018 il sentiero della maestra da Moletta a Dro (TN)

Un'escursione nei boschi che ricoprono le pendici orientali della Valle del Sarca, tra il Bosco Caproni e la piccola frazione di Braila, dove insegnava la maestra a cui è dedicato questo sentiero. La Signora Ketty Bombardelli, nata Tantardini, agli inizi del '900 insegnava presso la scuola elementare di Dro, ma abitava col marito nel piccolo borgo di Braila, oltre 500 metri sopra Dro. Ogni mattina, la maestra scendeva da un ripido sentiero per andare al lavoro, ed ogni sera risaliva. Si dice che al ritorno il marito, contadino in Braila, scendesse per aiutarla a superare l'ultimo, ripidissimo tratto del sentiero. 

CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': media/difficile (Solo per escursionisti esperti ed allenati -EE) - DISLIVELLO: 550m - LUNGHEZZA: 13,5 km - DURATA: 5 ore senza contare le soste - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 347.5548124 mail lucio.gelain@escursionistapercaso.it -
RITROVO: ore 8,15 al parcheggio autostrada Verona Nord oppure ore 9,15 al ristorante bar pizzeria Aurora a Dro (TN).
COSTI:contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative.
E' obbligatoria la prenotazione (segnalando anche il pranzo in convenzione) entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

16/02/2018 09:25 pm commenti (0)

Escursione del 11/02/2018 dalle spurghe di Sant'Urbano a Sovizzo Colle (VI)

Pochi sono al corrente di questo autentico angolo di paradiso naturalistico, incastonato tra le colline montecchiane in località Sant'Urbano.  Un concentrato di natura: flora, fauna e suggestivi fenomeni geologici si mostrano al visitatore che non può non restare meravigliato di fronte a tanto spettacolo.

L'escursione inizia dal piazzale della chiesa di Sant'Urbano (Montecchio Maggiore) e si visitano subito le spurghe portandoci poi a Sovizzo Colle in lieve discesa dove è prevista la sosta pranzo in una struttura convenzionata o a sacco. Si riprende nel pomeriggio verso nord-ovest ritornando al nostro punto di partenza.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile/media - LUNGHEZZA: 12 km - DISLIVELLO: 400m - DURATA: 4h 30m ore senza contare le soste - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 
 mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,45 al Parcheggio del casello in entrata di Verona est, oppure ore 9,45 al parcheggio antistante la chiesa parrocchiale di Sant' Urbano (Montecchio Maggiore).  
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione. 
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms o mail  pregando di lasciare un numero di telefono. E' obbligatoria anche la prenotazione del pranzo in trattoria (15,00/18,00 euro). Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: 
www.escursionistapercaso.it 

27/01/2018 10:32 pm commenti (0)

Escursione del 04/02/2018 da Castelletto di Brenzone a Cassone sul lago di Garda

Facile e piacevole escursione immediatamente a ridosso dei centri della riviera del Garda su itinerario che corre alto sul lago in mezzo a contrade ed oliveti. 

Si parte dal porto di Castelletto di Brenzone (67m) prendendo via Valle che sale subito con direzione est per bel sentiero intervallato da alcune gradinate. Giungiamo in breve a contrada Biaza con la bella chiesetta di S.Antonio Abate. voltiamo quindi a nord e restiamo sul sentiero del Pellegrino passando prima da contrada Fasor fino a giungere nella famosa contrada Campo, vecchio borgo medievale abbandonato. Proseguiamo sul sent.31 ma a un certo punto lo abbandoniamo, senza quindi passare dalla chiesetta di Sant'Antonio delle Pontare tenendo un sentiero in quota sempre con direzione nord. Passiamo quindi da Castello e Zignago, quindi Sommavilla e Cassone, meta più a nord del nostro giro, da cui riprendiamo a sud per il lungolago e fermandoci ad Assenza dove è prevista la sosta pranzo in struttura convenzionata o a sacco. Riprendiamo quindi sul lungolago con direzione sud fino al nostro punto di partenza.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile/media - LUNGHEZZA: 14 km - DISLIVELLO: 400m - DURATA: 5 ore senza soste - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124  mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,30 a Verona al parcheggio in fianco al supermercato Famila Saval in via Cà di Cozzi oppure alle 9,40 al parcheggio adiacente Banca Unicredit di Castelletto di Brenzone (VR).  
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione. 
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms o mail  pregando di lasciare un numero di telefono. E' obbligatoria anche la prenotazione del pranzo in trattoria (circa 15,00 euro). Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: 
www.escursionistapercaso.it 

25/01/2018 11:05 pm commenti (0)

Escursione del 28/01/18 ai covoli murati di Castegnero e Trene nei colli Berici

Un giro sui colli Berici che ci farà scoprire luoghi e storie interessanti come la grotta murata di Castegnero e i misteriosi covoli di Trene.

CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile/media - LUNGHEZZA: 15 km - DISLIVELLO: 500m - DURATA: 5 ore senza soste - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 347.5548124  mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,30 al Parcheggio del casello in entrata di Verona est, oppure ore 9,15 a Castegnero (VI) al parcheggio di Piazza del Mercato.  
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione. 
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms o mail  pregando di lasciare un numero di telefono. E' obbligatoria anche la prenotazione del pranzo in agriturismo (15,00 euro). Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: 
www.escursionistapercaso.it 

23/01/2018 12:15 am commenti (0)

ESCURSIONE DEL 21/01/2018 da Bassano dGrappa all'eremo di S.Bovo e cascata Silan

Un giro alla portata di tutti che si sviluppa alle pendici dell'Altopiano di Asiago partendo dal ponte Vecchio di Bassano del Grappa (ponte degli Alpini). Cammineremo inizialmente lungo il fiume Brenta portandoci in breve a villa Angarano, del secolo XVI e progettata dal Palladio. Proseguiamo quindi arrivando alla chiesetta di Sant'Eusebio per giungere poi a Contrà Privà, piccolo nucleo urbano semidisabitato ma ricco di architetture locali molto significative. Ci spostiamo quindi verso nord giungendo all'eremo di San Bovo degno di una sosta. Proseguiamo quindi per contrada Caluga e quindi giungiamo a Valrovina dove è prevista la sosta pranzo in struttura e prezzo convenzionati o a sacco. Riprendiamo in discesa godendoci la splendida cascata del Silan e quindi giungiamo al nostro punto di partenza.
 
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile/media; DISLIVELLO ATTIVO: 450m - LUNGHEZZA: 14 km - DURATA: 5 ore -  ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,30 al casello in entrata di Verona est, oppure alle 9,45 al parcheggio gratuito del cimitero di Bassano del Grappa.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

10/01/2018 10:18 pm commenti (0)

Escursione del 14/01/2018 da Fornico di Gargnano (BS) al Monte Castello di Gaino

Il monte Castello di Gaino si trova sulle prealpi bresciane ed è roccioso, slanciato, inconfondibile per il suo tricuspidale profilo sommitale. Splendida vista dalla sua cima dove si può ammirare tutto il lago di Garda, il monte Baldo ed il monte Pizzoccolo.
Si parte dal parcheggio in via Sole a Fornico, frazione di Gargnano sopra Bogliaco. Teniamo presente che a Fornico non troveremo alcun bar ma lo troveremo però a Bogliaco, località prima di Gargnano. Prendiamo un sottopasso a volto, pieghiamo a sinistra e  continuiamo tra le case fino ad uscire dall'abitato verso il monte. Lo raggiungiamo in circa due ore senza grossa fatica. Scendiamo ripetendo un breve tratto e quindi ad un bivio teniamo a sinistra camminando su sentiero a occidente della cima con direzione sud. Giungiamo quindi a Gaino dove è prevista la sosta pranzo a sacco o in struttura convenzionata. Riprendiamo nel primo pomeriggio ed in falsopiano giungiamo al nostro punto di partenza in circa un'ora e mezza.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': media; DISLIVELLO ATTIVO: 700m - LUNGHEZZA: 10 km - DURATA: 4h 30m. - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,30 al casello in uscita di Verona nord, oppure alle 9,45 all'unico parcheggio di Fornico di Gargnano ((BS) in via Sole.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it



 

 

12/01/2018 05:17 pm commenti (0)

Escursione del 06/01/2018 sui monti Colt e Colodri ed al castello di Arco (TN)

Un giro ad anello lungo la cresta del Colodri e del Colt, veri e propri balconi naturali sulla Valle del Sarca, solo per escursionisti esperti e dal passo sicuro.

Il percorso parte dal parcheggio di Ceniga di Dro situato di fronte alla via Al Ponte dopo aver gustato un caffé nel primo bar che incontriamo 1 km dopo a Dro. Attraversiamo subito il ponte romano sul torrente Sarca. Il sentiero percorre la parte sommitale del Colt e del Colodri, sovrastando la parete dove si sviluppa la via ferrata del Monte Colodri. Passiamo quindi in una località dove è situata la chiesa di Santa Maria di Laghel e da qui, in discesa, raggiungiamo la rupe dove sorge proprio il castello di Arco. Da questa posizione vista mzzafiato sulla valle del Sarca e sul lago di Garda. Il sentiero ci porta quindi ad Arco dove è prevista la sosta pranzo a sacco o presso una struttura convenzionata. Completiamo infine il giro nel pomeriggio chiudendo l'anello e passando di fianco all'eremo di San Paolo, molto bello e vicino al nostro punto di partenza.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': media EE (solo per esperti e con passo sicuro) - DISLIVELLO ATTIVO: 450m - LUNGHEZZA: 10 km - DURATA: 4,5 ore  senza contare le soste. - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it

RITROVO: ore 8,30 al casello in uscita di Verona nord, oppure alle ore 9,30 al parcheggio di Ceniga di Dro situato di fronte alla via Al Ponte.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

 

 

20/12/2017 11:02 pm commenti (0)

Ciaspolata del 01/01/2018 da Velo Veronese a Conca dei Parpari per Camposilvano

Giro di inizio d'anno da Velo Veronese con inaugurazione delle ciaspole.  Cammineremo per un itinerario poco impegnativo ma comunque itinerante per sentieri e contrade caratteristiche passando dalle Sfingi di Camposilvano.
Ci troviamo davanti al Ristorante 13 Comuni a Velo dove ci dirigiamo ai piedi del monte Purga di Velo. Proseguiamo per contrada Croce e quindi Purga. Visitiamo le Sfingi di Camposilvano ed arriviamo al monte Bellocca dove ci sono 30/35 cm di neve e dove godremo di una splendida vista del gruppo del Carega. In località Parpari è prevista la sosta pranzo in località convenzionata dopodiché proseguiamo verso malga Marian, quindi Masetto, Camposilvano e quindi al nostro punto di partenza.

CARATTERISTICHE: DISLIVELLO: 400m (con le ciaspole bisogna considerare il doppio) - DIFFICOLTA': media - DISTANZA: 12km - DURATA: 5,5 ore senza contare le soste
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - mail lucio.gelain@escursionistapercaso.it 
RITROVO: ore 10,30 davanti al Ristorante 13 Comuni a Velo Veronese (VR). 
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono.  Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it
 
CIASPOLE: si possono noleggiare a Roveré Veronese (5 minuti d'auto da Velo) da Godi Sport (negozio in centro paese) tel. 0457835575 - 3474751555.

  

29/12/2017 08:27 pm commenti (0)

Serata CAPODANNO 31/12/2017 sulla neve con Cenone in Lessinia (POSTI ESAURITI)

Cenone di Capodanno 31/12/2017 riservato al nostro gruppo ma aperto a tutti con un'escursione facile sulle montagne della Lessinia con visita alla grotta del Capriolo. 

Ampio menu completo escluso bevande dall' antipasto al dolce.
RITROVO: ore 18,00 a Velo Veronese davanti al Ristorante 13 Comuni.(VR) 
 
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA con l'intero importo da versare anticipatamente  Ogni partecipante riceverà una conferma scritta con SMS. Per ulteriori informazioni  www.escursionistapercaso.it tel. 3475548124 lucio.gelain@escursionistapercaso.it 

ATTENZIONE: I POSTI SONO TUTTI ESAURITI

 

29/12/2017 08:37 pm commenti (0)

Escursione del 26/12/2017 da Solferino a Castellaro Lagusello per Cavriana (MN)

Facile escursione sui colli morenici, con la visita al castello di Cavriana e con itinerario ad anello.
Si parte da Solferino (MN) dal parcheggio di fronte alla Trattoria All'Avanguardia. Cammineremo con direzione Cavriana (MN) con direzione sud-est salendo su alcune alture caratteristiche delle colline moreniche del Garda. A Cavriana visiteremo il vecchio castello dei Gonzaga e quindi giungeremo a Castellaro Lagusello dove è prevista la sosta pranzo a sacco o presso una trattoria convenzionata a prezzo e menu concordato. Nel pomeriggio faremo una breve visita al paese e quindi torneremo per altro itinerario più lineare al nostro punto di partenza.

CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile - DISLIVELLO: 300m - DISTANZA: 21 km - DURATA: 5 ore senza contare le soste. 
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it 
RITROVO: ore 8,30 al casello autostradale in uscita di Verona nord oppure al parking di fronte alla Trattoria All'Avanguardia a Solferino (MN) alle ore 9,30.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) a titolo di rimborso spese organizzative.
Prenotazione obbligatoria entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms o mail pregando di lasciare un numero di telefono. 
E' obbligatoria anche l' eventuale prenotazione in trattoria. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

09/12/2017 07:46 pm commenti (0)

Escursione del 23/12/2017 sulle colline moreniche di Custoza (Valeggio S/Mincio)

Si tratta di un itinerario che si snoda per circa 16 km nella zona collinare a nord-ovest di Custoza. Il percorso si immerge in un ambiente naturale tipico dell’anfiteatro morenico, un ambiente, cioè, in cui colline e valli si sono formate per l’accumulo dei materiali di deposito prodotti per erosione dal ghiacciaio del Garda e in seguito addolciti e modellati dagli agenti atmosferici e dall’acqua. Nel percorso storia, vita rurale e natura sono i veri protagonisti. Passeremo per contrade e vallette godendo di piccoli momenti di pace e armonia, immersi in un ambiente naturale senza tempo.

CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile - DISLIVELLO: 290m - DISTANZA: 16 km - DURATA: 4h 30m senza contare le soste. 
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it 
RITROVO: ore 9,15 al casello autostradale in uscita di Verona nord oppure al parking di fronte alla chiesa parrocchiale di Custoza (Sommacampagna - VR) alle ore 9,45.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) a titolo di rimborso spese organizzative.
Prenotazione obbligatoria entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms o mail pregando di lasciare un numero di telefono. 
E' obbligatoria anche la prenotazione in trattoria. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.

23/12/2017 08:22 am commenti (0)

ESCURSIONE DEL 17/12/2017 da Breonio a Casarole e le cascate del Rio Paraiso

Giro ad anello in Lessinia occidentale da Breonio (Fumane) con visita a Casarole con il suo arcosquarcio e alle cascate del Rio Paraiso, di una bellezza incomparabile.

Si parte da Breonio al ristorante Breonio per un stuzzichevole caffé. Si va quindi a est fino a Casarole, contradina tutta ristrutturata con vista sulla Valdadige. Proseguiamo per le splendide cascate del Rio Paraiso da cui ci spostiamo a sud per sentiero sotto il monte Crocetta. Proseguiamo nella stessa direzione passando in cresta al monte Pastelletto ed in breve giungiamo quindi in località Paroletto dove è prevista la sosta pranzo in struttura convenzionata. Nel pomeriggio si prosegue per Gorgusello di Sotto e di Sopra fino a ritornare al nostro punto di partenza. 

CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': media (E) in quanto è richiesto un grado di attenzione alto nel sentiero delle cascate che è tutto in discesa); DISLIVELLO: 400m - LUNGHEZZA: 11 km - DURATA: 5 ore contando le brevi soste.
ACCOMPAGNATORE:
Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO:
ore 08,30 al solito parcheggio in fianco al Famila Saval  a Verona in via Cà di Cozzi, oppure al bar del Ristorante Breonio nella località omonima alle ore 09,30.
COSTI:
contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione. 
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
 entro il giorno precedente tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono.  Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

 

05/12/2017 05:07 pm commenti (0)

ESCURSIONE DEL 10/12/2017 da Crespadoro a Castelvecchio in Lessinia orientale

Un' escursione fuori dal comune, per sentieri non segnalati dove è ancora viva la leggenda di orchi, strie ed anguane. Un giro ad anello fra prati e boschi e viste uniche sulle prealpi veronesi e vicentine.

Si parte dalla piazza della chiesa di Crespadoro (VI) dove, in basso, si trovano ampi parcheggi per le auto. Raggiungiamo prima contrada Laita, ora stupendo agriturismo, quindi proseguiamo per Zerbati con bella stele in pietra di origine cimbra. Proseguiamo per Cocco e quindi raggiungiamo il crinale che divide la val di Chiampo con la Val d'Agno. Proseguendo in quota (800m) giungiamo a Castelvecchio di Valdagno dove è prevista la sosta pranzo in ambiente convenzionato o a sacco. Riprendiamo nel primo pomeriggio tutto in discesa passando da Caussi e Altissimo. Da qui ritorniamo al nostro punto di partenza.
CARATTERISTICHE: DISLIVELLO: 600m - DURATA: 5 ore senza contare le soste - DIFFICOLTA': media (cani ammessi) - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 347.5548124 - mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it 
RITROVO: ore 8,15 parcheggio all'inizio del Viale della Stazione di Porta Vescovo (100m dalla Porta) o alle 9,30 al Bar in fianco alla farmacia nella piazza della chiesa a Crespadoro (VI) in Val di Chiampo.
PREZZI: a persona 5,00 euro (gratis i tesserati) a titolo di rimborso spese organizzative.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l’escursione tramite tel., SMS o mail, pregando di lasciare un numero di cellulare.
Prima di aderire all’escursione si prega di leggere il Regolamento Escursioni in home page di www.escursionistapercaso.it

05/12/2017 05:09 pm commenti (0)

ESCURSIONE DEL 08/12/2017 in Lessinia la pesciara di Bolca da Molino d'Altissimo

Un'escursione in Lessinia orientale nei luoghi della resistenza veronese e vicentina ma soprattutto a Bolca, un contenitore infinito di fossili meravigliosi. Visiteremo la pesciara nei pressi del Monte Postale in compagnia di Massimo Cerato.

Si parte da Molino d'Altissimo in Val di Chiampo dal Bar Kenya parcheggiando di fronte sulla strada o ad un parcheggio a 30m a sud. Ci avviciniamo a Crespadoro e quindi cominciamo a salire per un bel sentiero che ci porta prima a Contrada Bauci, poi a Gromenida, quindi a Castegnare dove faremo una sosta (Bar). Riprendiamo visitando la pesciara di Bolca ed avremo come guida Massimo Cerato che ci illustrerà il fenomeno di questi pesci famosi in tutto il mondo. Riprendiamo il cammino e ci dirigiamo in una mezzoretta in centro a Bolca dove è prevista la sosta pranzo a prezzo convenzionato. Si ritorna quindi in val di Chiampo sul luogo della partenza con un percorso ad anello.
CARATTERISTICHE: DISLIVELLO: 700m - DURATA: 5 ore senza contare le soste - DIFFICOLTA': media (cani ammessi) - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 347.5548124 - mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it 
RITROVO: ore 8,15 parcheggio all'inizio del Viale della Stazione di Porta Vescovo (100m dalla Porta) o alle 9,30 al Bar Kenya a Molino d'Altissimo (VI) in Val di Chiampo.
PREZZI: a persona 5,00 euro (gratis i tesserati) a titolo di rimborso spese organizzative.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l’escursione tramite tel., SMS o mail, pregando di lasciare un numero di cellulare.
Prima di aderire all’escursione si prega di leggere il Regolamento Escursioni in home page di www.escursionistapercaso.it

23/11/2017 10:24 pm commenti (0)

Escursione del 10/12/2017 da Mezzocorona (TN) a Malga Kraun con la funivia.

Rilassante e bella passeggiata adatta anche ai bambini, in gran parte su strada forestale, che dal Monte di Mezzocorona conduce al Rif. Malga Kraun. Nell'ultimo tratto una piccola deviazione (La Magia del Bosco) porta ad ammirare le splendide sculture nel legno ed un plurisecolare abete bianco, denominato Candelabro.
Parcheggiamo a Mezzocorona  con sosta al Caffé Moser a 50 m dalla chiesa parrocchiale. Prendiamo quindi la funivia Mezzocorona-Monte portandoci senza fatica da quota 256 a quota 879 (dislivello 623 m). A località Monte  possiamo godere di una vista panoramica mozzafiato sulla Piana Rotaliana. Prendiamo quindi il sentiero 507 e, con qualche variante passiamo dalla "Magia del Bosco" e giungiamo alla bellissima malga Kraun, posto incantevole immerso nel verde, dove è prevista la sosta pranzo libera. Proseguiamo nel pomeriggio con un itinerario quasi ad anello dove prendiamo la funivia che ci riporta al punto di partenza.

CARATTERISTICHE
: DIFFICOLTA': facile/turistica - DISLIVELLO ATTIVO: 450m - LUNGHEZZA: 12 km - DURATA: 5 ore  senza contare le soste. - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it

RITROVO: ore 8,30 al casello in uscita di Verona nord, oppure alle ore 9,50 a Mezzocorona (TN) al Bar Moser per la colazione/caffé.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione. Costo funivia Mezzocorona-Monte 6,50 euro. 
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it
       

28/11/2017 04:44 pm commenti (0)

Escursione del 03/12/2017 da Cadine alla scoperta del Sorasass e del Pontesel

La nostra meta é un tuffo nella storia della Grande Guerra alle porte di Trento e si svolge su un comodo percorso adatto a tutti. Le fortificazioni sono sparse su tutto il monte Sorasass che sovrasta da Ovest la città di Trento e la Valdadige.

Si parte da Cadine (TN) dal parcheggio posto di fronte alla Stube del Galletto che è fruibile per il caffé del giorno. Ci dirigiamo in leggera salita fino ad un'area (Fer de Caval) da cui prendiamo a sinistra il nostro itinerario ad anello che si sviluppa per l'intera mattinata fino alle ore 13,30 a cui seguirà la sosta pranzo in struttura convenzionata o a sacco.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile/turistica - DISLIVELLO ATTIVO: 350m - LUNGHEZZA: 9 km - DURATA: 3h 30m senza contare le soste. - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,30 al casello in uscita di Verona nord, oppure alle ore 9,45 davanti allo Stube del Galletto a Cadine (TN) con rigenerante caffè e brioche.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

 

20/11/2017 11:48 pm commenti (0)

Cena social del 01/12/01 di Escursionista per Caso aperta agli amici

Cena social tra gli amici di Escursionista per Caso aperta a tutti alla Locanda Ulivi, via Alpi 3 a Tacconi di Cavaion Veronese (VR).

L'evento è organizzato da Teresa e Roberta.
MENU: risotto ai funghi di bosco, ravioloni pere e formaggio, filetto di maialino all'amarone, contorni, vino della casa, acqua, tiramisù, caffè. Prezzo 20,00 euro.

LA CONFERMA DELLA PRENOTAZIONE VA DATA ENTRO IL 30/11/17 esclusivamente telefonando a Roberta tel. 3389061854

01/12/2017 05:58 am commenti (0)

ESCURSIONE DEL 01/12/2017 da Mezzane a Centro (Tregnago) - RIMANDATA -

Giro scenografico lungo il vajo di Mezzane, un  raro esempio di sentiero naturalistico (ad anello).

Si parte da Mezzane di Sotto da piazza IV Novembre dove si parcheggiano le auto. Dopo aver superato l’abitato Sul Vago inizia un susseguirsi di scivoli, salti di roccia, cascatelle, laghetti, con una continua varietà di scenografia naturale ed unica nel suo genere. Giungiamo ad intersecare la dorsale delle 5 valli e quindi ci portiamo prima a Tindi, poi a Fornasa, poi a Masetto e quindi a Centro dove è prevista la sosta libera a sacco o presso una tratt. locale a prezzo convenzionato. Riprendiamo alle 14,30 in leggera salita verso la chiesa ed il cimitero (523m) ed imbocchiamo l’allacciante 8 che corrisponde all’antica Via Cara che divide la val d’Illasi dalla valle di Mezzane. Dopo la dorsale teniamo a sud-ovest per giungere a Mezzane di Sopra e quindi al punto di partenza.
CARATTERISTICHE: DISLIVELLO: 450m - DURATA: 5 ore senza contare le soste - DIFFICOLTA': media (richiede attenzione e prudenza in alcuni tratti spettacolari del vajo) - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 347.5548124 - mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it 
RITROVO: ore 8,45 parcheggio all'inizio del Viale della Stazione di Porta Vescovo (100m dalla Porta) o alle 9,20 al parcheggio della piazza IV Novembre a Mezzane di Sotto.
PREZZI: a persona 5,00 euro (gratis i tesserati) a titolo di rimborso spese organizzative.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l’escursione tramite tel., SMS o mail, pregando di lasciare un numero di cellulare.
Prima di aderire all’escursione si prega di leggere il Regolamento Escursioni in home page di www.escursionistapercaso.it
RIMANDATA PER MOTIVI ORGANIZZATIVI -

 

30/11/2017 07:53 pm commenti (0)

Escursione del 26/11/2017 da Castel Venzago (BS) a Solferino (MODIFICATO)

Facile escursione sui colli morenici, con i colori dell'autunno e la visita alla Rocca di Solferino, con itinerario ad anello (ATTENZIONE - MODIFICATO).
Si parte da Castel Venzago (BS) dal parcheggio adiacente alla Trattoria Ottolini. In mattinata cammineremo con direzione Solferino (MN) con direzione sud-est salendo su alcune alture caratteristiche delle colline moreniche del Garda. A Solferino è prevista la sosta pranzo a sacco o presso una trattoria convenzionata a prezzo e menu concordato. Nel pomeriggio torneremo con diverso itinerario al nostro punto di partenza.

CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile - DISLIVELLO: 360m - DISTANZA: 18 km - DURATA: 5 ore senza soste. 
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it 
RITROVO: ore 8,30 al casello autostradale in uscita di Verona nord oppure al parking del Bar Trattoria Ottolini a Castel Venzago (BS)  alle ore 9,30.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) a titolo di rimborso spese organizzative.
Prenotazione obbligatoria entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms o mail pregando di lasciare un numero di telefono. 
E' obbligatoria anche la prenotazione del lauto pranzo in trattoria (25,00 euro). Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

24/11/2017 06:00 pm commenti (0)

Escursione del 19/11/17 ai laghi di Terlago e Lamar ai piedi della Paganella

Escursione nell’alta Valle dei Laghi in Trentino, cullati dalla ricchezza delle acque. ATTENZIONE AL LUOGO DI PARTENZA E DI 2°RITROVO.
Partiamo da Terlago ed esattamente dall'Hotel Lillà dove parcheggeremo l'auto., Ci spostiamo quindi sul lato ovest del lago di Terzago, attraversiamo il borgo di Vallene e proseguiamo verso il Lago Santo. Un sentiero immerso nel verde conduce quindi al Lago di Lamar, dalle acque cristalline in cui è prevista la sosta pranzo presso l’unica struttura presente oppure a sacco. Ritorniamo quindi con percorso ad anello passando da Monte Terlago, quindi da Terlago con l’omonimo castello.

CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile/media - DISLIVELLO ATTIVO: 650m - LUNGHEZZA: 16 km - DURATA: 5h nette dalle soste. - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,00 al casello in uscita di Verona nord, oppure alle 8,50 al casello di Trento Sud, oppure alle ore 9,15 all’Hotel Lillà a Terlago (TN) con un rigenerante caffè e brioche.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

17/11/2017 10:22 pm commenti (0)

ESCURSIONE del 12/11 /17 in Lessinia da S.Andrea a Cà del Diaolo per Scandolara

Un itinerario nel cuore della vera Lessinia da Sant'Andrea (Selva di Progno) in Val d'Illasi per le colline sovrastanti alla ricerca di panorami e di architetture locali pieni di un fascino unico.  

Si parte dalla piazza antistante la chiesa di Sant'Andrea dove è previsto un caffé al bar Peper. Ci spostiamo prima a nord e poi a sud-ovest arrivando a Fietta da cui iniziamo un itinerario ai margini di un bosco in buona salita per giungere a Scandolara con le sue originali architetture locali abbandonate ma anche restaurate. Cominciamo quindi in leggera discesa un bel sentiero che ci porta a Pergari, antica località piena di fascino e di scorci caratteristici tra cui una bella colombara del '400. Proseguendo verso nord-est giungiamo quindi a Ca' del Diaolo dove è prevista la sosta pranzo in una struttura convenzionata o a sacco. Riprendiamo nel primo pomeriggio con direzione nord passando da Trettene e Cisamoli per giungere al nostro punto di partenza.
CARATTERISTICHE: DISLIVELLO: 400m – DURATA: 4h 30m senza soste – LUNGHEZZA: 10 km – DIFFICOLTA’: facile/media –
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 – mail lucio.gelain@escursionistapercaso.it
PREZZI: a persona 5,00 euro (gratis i tesserati) a titolo di rimborso spese organizzative.
RITROVO: ore 8,45 al solito parcheggio del Viale Stazione Porta Vescovo (a 50 m dalla Porta) oppure alle 9,30 a Sant'Andrea (Selva di Progno) davanti la chiesa parrocchiale.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l’escursione tramite tel., SMS, o mail, pregando di lasciare un numero di cellulare.
Prima di aderire all’escursione si prega di leggere il Regolamento Escursioni in home page di www.escursionistapercaso.it

 

19/10/2017 09:45 pm commenti (0)

CLICCA SULL' IMMAGINE

CLICCA SULL' IMMAGINE - Escursionista per Caso

PER VEDERE TUTTE LE NOSTRE ESCURSIONI CON LE FOTO

CLICCA SULL' IMMAGINE - Escursionista per Caso

la montagna imbiancata di neve, il cielo ed il sole che ci guardano mentre andiamo incontro a loro

nostro motto: tirar de longo, altro che magnalonga

nostro motto: tirar de longo, altro che magnalonga - Escursionista per Caso

un tramonto sul vajo dell'Anguilla: un paesaggio per riflettere e pensare........

visitare luoghi insoliti, emozionanti e misteriosi

visitare luoghi insoliti, emozionanti e misteriosi - Escursionista per Caso

La tana del Brocchetta è una grotta naturale nel vajo dell'Anguilla abitata fino alla fine del 1800 dal Brocchetta, sua moglie e i figli e con le pecore. E' un sito nascosto e sconosciuto ai più e per questo motivo maggiormente affascinante e misterioso.

I luoghi tipici dei nostri avi: la malga

I luoghi tipici dei nostri avi: la malga - Escursionista per Caso

Malga Lobbia ed il Monte Terrazzo in una giornata di primavera. In questo luogo i nostri vecchi montanari producevano artigianalmente il burro ed il formaggio che consumavano in famiglia per i propri bisogni, mentre il prodotto in sovrabbondanza veniva venduto a terzi.

UNISCITI A NOI, TROVERAI SOLO AMICI

Organizziamo ciaspolate per gruppi d'escursionist

Organizziamo ciaspolate per gruppi d'escursionist - Escursionista per Caso

Per chi vuol conoscere con le ciaspole il territorio della Lessinia e del Monte Baldo organizziamo per gruppi di almeno 15 persone ciaspolate in qualsiasi giorno e ora, anche notturne con possibilità di pranzo o cena in malga o rifugio con brevi descrizioni e video sulla storia e le caratteristiche del territorio. Contattateci senza impegno per preventivi alla mail lucio.gelain@escursionistapercaso.it