Home » I NOSTRI EVENTI

I NOSTRI EVENTI


ESCURSIONE DEL 25/06/2017 sul Monte Altissimo per il sentiero delle Vipere

Giro sempre panoramico con viste mozzafiato sul lago di Garda ed il gruppo del Brenta.

Si parte dal parcheggio dopo il villaggio di San Valentino, in prossimità di alcune baracche e dell'inizio del sentiero delle vipere identificato da un pannello informativo e dal n.650.
Al termine del sentiero delle vipere si raggiunge una zona pianeggiante prativa (Crone di Bes), dove si seguono le indicazioni per la Bocca del Creer. Si percorre la mulattiera per pochi minuti fino a Malga Bes, dove lo sguardo spazia dal Monte Baldo alla Vallagarina. A questo punto si tiene la destra percorrendo una leggera salita che costeggia la riserva naturale locale di Corna Piana, fino a raggiungere la Bocca del Creer e il rifugio Graziani. Proseguiamo quindi per una vecchia strada militare con relativi “scurtoli” per giungere al Rifugio Damiano Chiesa sulla sommità del monte Altissimo dove è prevista la sosta pranzo a sacco o presso il rifugio. Nel pomeriggio ritorniamo tutto in discesa con un percorso alternativo.

CARATTERISTICHE: DISLIVELLO: 750m – DURATA: 6 ore senza contare la sosta pranzo – LUNGHEZZA: 14 km – DIFFICOLTA’: media e sconsigliata a chi soffre di vertigini – ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel.3475548124 – mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,15 al casello di Verona Nord, oppure alle 8,45 al casello di Ala/Avio, oppure alle ore  9,30 al parcheggio dopo il villaggio di San Valentino di Brentonico (TN), in prossimità di alcune baracche e dell'inizio del sentiero delle vipere identificato da un pannello informativo e dal n.650.
PREZZI: 5.00 euro a persona (gratis i tesserati) a titolo di rimborso spese organizzative. Prima di decidere la partecipazione all’escursione si prega di leggere il Regolamento Escursioni in home page di www.escursionistapercaso.it

19/06/2017 03:51 pm commenti (0)

Escursione del 18/06/2017 da Alcenago a Croce dello Schioppo per Senge e Giare

Giro a doppio anello nella prima Lessinia da Alcenago (Grezzana) passando per Giare e Senge, splendide contrade ricche di storia per sentieri trovati ... per caso.
Si parte dalla chiesa di Alcenago (Grezzana) dopo aver parcheggiato al comodo e ampio parcheggio adiacente. Ci dirigiamo a est dove cammineremo per un sentierino vicino e parallelo alle senge con vista mozzafiato su tutta la Valpantena. Proseguiamo quindi fino a contrada Maso e ci innestiamo sul sentiero europeo E5 giungendo alla Croce dello Schioppo dove è prevista la sosta pranzo in struttura convenzionata (15,00 euro) oppure a sacco. Riprendiamo con direzione ponte di Veja ma a Giare teniamo a destra passando da Saletti, quindi Sengie da cui perveniamo, sempre in lieve discesa, al nostro punto di partenza.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': medio/facile; DISLIVELLO ATTIVO: 600m - LUNGHEZZA: 18 km - DURATA: 6 ore senza contare le soste. -
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 9,00 al solito parcheggio della Pasticceria Rossini a Quinto di Valpantena oppure ore 9,30 al parcheggio adiacente la chiesa parrocchiale di Alcenago (Grezzana).
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. E' obbligatoria altresì la prenotazione alla trattoria (15,00 euro). Per chi pranza a sacco si ricorda che in tale trattoria si fa servizio bar. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

12/06/2017 10:08 am commenti (0)

ESCURSIONE del 11/06/2017 da Bosco Chiesanuova a Strozzi per il V. dell'Anguilla

Giro nel cuore della Lessinia dove il Vajo dell'Anguilla è il protagonista con lo splendido scenario che sa offrire ai suoi visitatori.
Si parte dalla piazza della chiesa di Bosco Chiesanuova dopo aver parcheggiato le auto negli appositi parcheggi limitrofi. Con direzione ovest ci dirigiamo verso Erbezzo passando da Valbusa e Turban con i suoi mascheroni. Superiamo quindi il Vajo dell'Anguilla passando da Scalchi e quindi giungiamo ad Erbezzo meritevole di un aperitivo. Proseguiamo a nord per Valbusi e Bernardi e quindi Menegazzi da cui in poco tempo giungiamo a Strozzi dove è prevista la sosta pranzo all'aperto presso una struttura convenzionata o a sacco. Ripartiamo nel primo pomeriggio tutto in discesa per un sentiero che ci porta subito al Vajo dell'Anguilla che teniamo con direzione sud fino ad incontrare il sentiero E5 che prendiamo tenendo a sinistra. Ritorniamo quindi senza problemi al nostro punto di partenza entro entro le 17,30.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': media; DISLIVELLO ATTIVO: 500m - LUNGHEZZA: 16 km - DURATA: 6 ore senza le soste. -
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 9,00 al solito parcheggio della Pasticceria Rossini a Quinto di Valpantena oppure alle 9,45 in piazza della Chiesa a Bosco Chiesanuova.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. E' obbligatoria altresì la prenotazione alla trattoria (15,00 euro). Per chi pranza a sacco si ricorda che in tale trattoria si fa servizio bar ed inoltre sono ammessi i cani. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

08/06/2017 03:23 pm commenti (0)

Escursione del 04/06/2017 dalla val Sorda di Fumane al Vajo delle Scalucce.

Giro in Lessinia nella Valsorda di Fumane per Cerna ed il Vajo delle Scalucce con possibile visita al Parco delle cascate di Molina. E' un percorso naturalistico ed escursionistico di eccezionale valore nei territori di Fumane e Sant'Anna d'Alfaedo. La Valsorda richiede molta attenzione ed esperienza. Sconsigliata ai minori di anni 14 ed a coloro che soffrono di vertigini.
Si parte dal molino del Cao (308m) nella valle di Fumane iniziando la val Sorda con direzione est. E' un susseguirsi suggestivo di scivoli d'acqua, salti di roccia, cascatelle e laghetti. Alcuni passaggi esposti sono agevolati con semplici attrezzature di sicurezza. Arrivati alla fine della valle si tiene a sinistra lasciando poco sopra la contrada Mondrago (610m) che non si raggiunge. Con direzione nord arriviamo prima a Mar di Oi (631m) e poi a Costa (686m) per giungere infine a Cerna (739m), uno degli insediamenti più antichi della Lessinia, dove è prevista la sosta pranzo in struttura convenzionata o a sacco.Si riparte passando da Spiazzo (747m) punto più alto dell'escursione e contrada bellissima con una colombara ed alcuni archi in pietra. Si prosegue sulla strada per Molina su stradina bianca in discesa, si tiene la destra e ci si inoltra in un bosco da cui su ripida discesa giungiamo al vajo delle Scalucce da cui giungiamo alla base del progno di Breonio che seguiremo con direzione sud per giungere in 45 minuti al punto di partenza, non prima di aver visitato Molina e/o le sue cascate che valgono sicuramente un caffé.
RITROVO: parcheggio di fianco al Famila del Saval (B.Trento) in via Cà di Cozzi ore 8,30 oppure a Fumane davanti la chiesa parrocchiale alle 9,00
CARATTERISTICHE: DISLIVELLO: 450m - DIFFICOLTA': media (per la lunghezza); impegnativa per il grado d'attenzione nel tratto della val Sorda - DURATA: 7 ore senza contare le soste -
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 347.5548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it

COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. E' obbligatoria altresì la prenotazione alla trattoria (15,00 euro). Per chi pranza a sacco si ricorda che in tale trattoria si fa servizio bar. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

05/05/2017 12:27 am commenti (0)

ESCURSIONE del 02/06/2017 da Vesio di Tremosine al Rifugio Passo Nota ad anello.

Splendido giro ad anello alle pendici delle Prealpi Bresciane sui luoghi della Grande Guerra con panorami sull'alto lago di Garda ed il lago di Ledro.
Si parte da Vesio di Tremosine (BS) iniziando l'escursione dal parcheggio adiacente l'area pic-nic a nord del paese in fondo a via Dalvra. Si tiene una stradina bianca che coincide con la vecchia strada militare che si sviluppa con modesta salita passando in fianco prima alla cima Sospiri quindi al Corno Nero, la Corna Vecchia, il monte Traversole. Giungiamo quindi ad un cimitero di guerra e subito dopo al rifugio Passo Nota dove è prevista la sosta pranzo anche a sacco in quanto la struttura fa servizio bar. Riprendiamo nel pomeriggio con direzione est percorrendo una vecchia strada militare tutta in discesa e con lieve pendenza che passa dalla valle di Bondo fino al nostro punto di partenza.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': media/facile - DISLIVELLO attivo: 860m - LUNGHEZZA: 17 km - DURATA: 6 ore senza contare le soste - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it

RITROVO: ore 8,00 parcheggio autostrada Verona Nord oppure ore 8,40 al casello di Rovereto Sud oppure alle ore 9,45 a Vesio di Tremosine (BS) alla fine del paese dal parcheggio adiacente l'area pic-nic a nord in fondo a via Dalvra.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

01/06/2017 02:14 pm commenti (0)

ESCURSIONE del 25/05/2017 in Lessinia da Griez alla Conca dei Parpari

Giro nel cuore della Lessinia per malghe e contrade sconosciute alla scoperta di antiche malghe e contrade piene di storia e di ricordi tramandati sulla pietra.
Si parte da Griez dal parcheggio del ristorante Miramonti. Iniziamo il percorso in lieve discesa con direzione est verso il vajo Squaranto. Passiamo prima in fianco a contrada Laorno e poi giungiamo sul fondo del Vajo Squaranto da cui prendiamo finalmente in salita e a nord. Transitiamo da malga Squaranton e dai ruderi di contrada Teccele. A questo punto lasciamo il fondo del vajo che ci porterebbe a San Giorgio e teniamo a destra per portarci sul Monte Spiazzoletti dove visiteremo la cima che è un bellissimo esempio di Città di Roccia (fenomeno carsico). Proseguiamo quindi fino alla Conca dei Parpari dove è prevista la sosta pranzo in una struttura convenzionata o a sacco. Proseguiamo nel pomeriggio tutto in discesa passando prima da Roste e quindi da Falz, vecchia contrada completamente restaurata con elementi verticali in pietra notevoli. Giungiamo quindi a Masenel, poi a Malga Scrovazze (o Scrivazze) e quindi ritorniamo al nostro punto di partenza.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': media/facile - DISLIVELLO attivo: 650m - LUNGHEZZA: 14 km - DURATA: 6 ore senza le soste -
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it

RITROVO: ore 9,00 al parcheggio della Pasticceria Rossini a Quinto di Valpantena (VR), oppure ore 9,45 al parcheggio della trattoria Miramonti a Griez (Bosco Chiesanuova)
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione. E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l'escursione. Si prega di prenotare anche il pranzo nella struttura convenzionata (15/18 euro cad.)

29/05/2017 02:30 pm commenti (0)

ESCURSIONE DEL 21/05/2017 sul monte Creino (gruppo M.Stivo) dalla Val di Gresta

Giro particolarmente panoramico anche se la vetta rientra tra le minori. Percorso non impegnativo ma che richiede comunque qualche attenzione. Magnifiche vedute sull'alto lago di Garda.
Si parte nei pressi di Pannone in Val di Gresta in adiacenza del Capitello di San Rocco e precisamente da un parcheggio consigliato con cartello dall'Agriturismo Maso Naranch. Si inizia da un sentiero non segnalato che ci porta in facile salita prima ai trinceramenti e successivamente alla cima del monte Creino (1280m) evidenziata da bella croce in metallo. Da questo punto si ha una bellissima visione di tutto il lago di Garda. Dalla cima ci spostiamo a nord e giungiamo a Santa Barbara dove è prevista la sosta pranzo in una struttura convenzionata o a sacco. Si prosegue nel pomeriggio con direzione sud-ovest ed in circa un'oretta arriviamo a Maso Naranch ottimamente ristrutturato e meritevole di un caffé. Proseguiamo ad est dove presto giungiamo alla chiesetta di San Rocco e quindi al nostro punto di partenza.
CARATTERISTICHE: DISLIVELLO: 550m - DIFFICOLTA': media/facile - LUNGHEZZA: 12 km - DURATA: 5 ore - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 (lucio.gelain@escursionistapercaso.it)
RITROVO: ore 8,30 al parcheggio autostradale di Verona Nord oppure alle ore 9,10 al casello autostradale di Rovereto sud-Lago di Garda nord.
COSTI: contributo 5,00 euro (gratis i tesserati) a persona per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

22/04/2017 11:36 pm commenti (0)

Escursione del 14/05/2017 Le colonnette votive della Lessinia orientale.

Giro in Lessinia sull'altopiano orientale della Val d'Illasi alla scoperta dei simboli antichi della fede dei nostri avi.
Si parte da San Bortolo (Selva di Progno) ed attraverso sentieri e qualche tratto di strada visitiamo antiche contrade della nostra Lessinia. Il giro è ad anello e non presenta difficoltà di rilievo. Alle 13,00 è prevista la sosta pranzo presso una struttura convenzionata o a sacco. Rientro entro le 17,00.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile/media; DISLIVELLO ATTIVO: 400m - LUNGHEZZA: 13 km - DURATA: 5 ore senza le soste. -
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 9,00 in Viale Stazione Porta Vescovo a Verona (a 50m dalla Porta Vescovo) oppure alle 9,45 al parking all'inizio del paese di San Bortolo (Selva di Progno).
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. E' obbligatoria altresì la prenotazione alla trattoria (15,00 euro). Per chi pranza a sacco si ricorda che in tale trattoria si fa servizio bar ed inoltre non sono amessi i cani. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

27/04/2017 11:28 pm commenti (0)

ESCURSIONE del 07/05/2017 L’anello della Croce di Perlè a picco sul lago d’Idro

Giro eccezionale dal punto di vista naturalistico e paesaggistico con la forra del torrente Neco e le sue cascate e la cima della Croce del Perlè con la sua vista incomparabile su tutto il lago d'Idro dove faremo tutti obbligatoriamente la sosta pranzo.

CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': media (E per il sentiero normale); (EE per il Sentiero delle Cascate - sconsigliato per chi soffre di vertigini) - DISLIVELLO attivo: 800m - LUNGHEZZA: 8 km - DURATA: 5 ore senza contare le soste -
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,30 parcheggio autostrada Verona Nord oppure ore 9,00 al casello di Brescia Est oppure alle ore 10,00 al parcheggio di Crone di Idro dove parte il sent. 451.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione. E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l'escursione.

13/04/2017 03:16 pm commenti (0)

Escursione del 01/05/2017 da Pian d.Fugazze al rif.Campogrosso per il P.tibetano

Il ponte tibetano, lungo la strada del Re, è il protagonista di questa escursione primaverile che ci porta fino al rifugio Campogrosso.
Dal passo Pian delle Fugazze seguiamo le indicazioni per l'ossario del Pasubio prendendo la strada del Re. Questa strada si chiama così in quanto venne inaugurata nel 1918 dal re Vittorio Emanuele III. Dopo circa venti minuti faremo una breve deviazione per vedere l'Ossario del Pasubio, un monumento dedicato al caduti della prima guerra e dove sono contenuti i resti di 10.000 soldati. Dopo una mezz'ora di cammino giungiamo al ponte tibetano. Questo ponte è stato costruito perchè una frana qualche anno fa rese inaccessibile un tratto della strada del Re e, pertanto, per raggiungere il rifugio Campogrosso, bisognava utilizzare un altro sentiero.
Il ponte, di recente inaugurazione, è lungo 105 metri e sospeso nel vuoto a trenta metri d'altezza, interamente in acciaio e dotato di corde antivento per limitare le oscillazioni. Giungiamo quindi al rifugio Campogrosso dove è prevista la sosta pranzo libera. Il ritorno lo effettuiamo seguendo un altro sentiero completando così il giro ad anello. Seguiamo da subito il sentiero 170, visitando qualche galleria e trincea della Grande Guerra. Poi proseguiamo per malga Boffetal e arriviamo, dopo due ore di cammino dal rifugio Campogrosso, al parcheggio di passo Pian delle Fugazze.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile/media - DISLIVELLO: 450m - DISTANZA: 13 km - DURATA: 4h 30m senza le soste -
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,30 al casello autostr. di Verona Nord oppure al casello auostradale di Rovereto sud alle 9,15 oppure al Passo Pian delle Fugazze alle 10,00 all'inizio della Strada del Re (50m dopo il Bar del Passo).
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms o mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

10/04/2017 10:32 pm commenti (0)

ESCURSIONE del 30/04/2017 da Campione del Garda al Santuario di Montecastello

Giro alle pendici delle Prealpi Bresciane con viste uniche e panorami mozzafiato sull'alto lago di Garda.
Si parte da Campione del Garda (BS) iniziando l'escursione con direzione nord percorrendo all'inizio la vecchia strada gardesana occidentale ora abbandonata e poi, alla fine, una scalinata abbastanza ripida che ci porta a Pieve di Tremosine dove faremo una sosta-birra alla unica e rara Terrazza del Brivido. Proseguiamo sulla strada provinciale fino al paese di Cadignano, da qui seguiremo un ripido sentiero che scende nella forra del torrente S. Michele per attraversarlo su un caratteristico ponte chiamato Pontesel. Raggiungiamo poi in circa due ore Prabione dove è prevista la sosta pranzo in una struttura convenzionata o a sacco. Proseguiamo quindi salendo per circa 30 minuti fino al santuario di Monte Castello degno di un caffé e giungeremo anche nella cima omonima. Da qui scenderemo in un'ora e mezza circa lungo un bel sentiero caratteristico e panoramico fino a Campione.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': media - DISLIVELLO attivo: 850m - LUNGHEZZA: 15 km - DURATA: 7 ore senza le soste -
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it

RITROVO: ore 7,45 parcheggio autostrada Verona Nord oppure ore 8,15 al casello di Desenzano (BS) oppure alle ore 9,15 a Campione del Garda (BS) alla fine del paese.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione. E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l'escursione. Si prega di prenotare anche il pranzo nella struttura convenzionata (15/20 euro cad.)

26/04/2017 10:59 pm commenti (0)

ESCURSIONE DEL 25/04/2017 da S.Zeno di Montagna a Prada Alta per Le Ca'

Facile e piacevole escursione primaverile sul monte Baldo partendo da contrada Laguna (S.Zeno di Montagna) con percorso poco impegnativo e sempre con ampie vedute sul lago di Garda, sul Baldo e sulle Prealpi Bresciane.
Si parte dal parcheggio pubblico adiacente all'Hotel Ristorante San Remo (nella parte più a nord del paese fra contr. Laguna e contr. Villanova). Ci dirigiamo prima a Villanova e quindi Ca' del Lupo, Case Seré e Le Cà con bella chiesetta. Giungiamo poi a Prada Alta dove è prevista la sosta pranzo presso una struttura convenzionata o a sacco. Il rientro si fa collegandosi a Prada Bassa, quindi la chiesetta di San Bartolomeo e costeggiando infine la tenuta Cervi da cui giungiamo al nostro punto di partenza.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile/media - DISLIVELLO: 450m - DISTANZA: 14 km - DURATA: 5 ore senza conteggiare le soste
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,45 a Verona al parking in fianco al Famila Saval di B.Trento in via Ca di Cozzi oppure a San Zeno di Montagna alle 9,30 al Bar Pasticceria La Dolce Vita (in fianco alla chiesa) per il doveroso caffé da cui ci sposteremo insieme con le auto al punto di partenza.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms o mail pregando di lasciare un numero di telefono. E' obbligatoria anche la prenotazione del pranzo in trattoria (15,00/18,00 euro). Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

30/03/2017 10:07 pm commenti (0)

Escursione del 23/04/2017 da Nago a Malga Zures per il Sentiero della Memoria

Facile escursione ai piedi del Monte Baldo nord nei luoghi della grande guerra con ampie viste panoramiche sul lago di Garda.
Si parte da Nago dal parcheggio del cimitero. Ci spostiamo a ovest e passiamo dal capitello di S.Giuseppe fino al parcheggio sempre pieno in località Traole da cui iniziamo il percorso. Cammineremo per una stradina militare austroungarica fino a Malga Zures da qualche anno restaurata ma di proprietà privata. Qui è previsto il pranzo a sacco non essendoci altre strutture. Ritorniamo con percorso ad anello.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile/media - DISLIVELLO: 450m - DISTANZA: 10 km - DURATA: 4h 30m senza le soste ACCOMPAGNATORE: Lucio tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 9,00 al casello autostr. di Verona Nord oppure al parking del cimitero di Nago (TN) alle ore 10.00
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
E' OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms o mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

27/03/2017 05:37 pm commenti (0)

Escursione di Pasquetta del 17/04/2017 dai forti di Ceraino e di Monte a Cavalo

Giro in Lessinia da Ceraino in Valdadige con visita ai forti austriaci Hlawaty e Mollinary passando da Monte per giungere fino a Cavalo di Fumane con visita alla vecchia Chiesa.
Si parte da Ceraino (Dolcè) dal parcheggio all'inizio del paese. Ci dirigiamo per la vecchia strada militare prima al forte di Ceraino (Hlavaty) e poi al forte di Monte (Mollinary) in comune di Sant'Ambrogio di Valpolicella giungendo attraverso vari sentieri, fra cui il 238 ed il 233, al paese di Cavalo (Fumane) dove è prevista la sosta pranzo presso una struttura convenzionata oppure a sacco. Il rientro avviene ad anello per altro sentiero ma ripetendo la parte iniziale dell'andata.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile/media; DISLIVELLO ATTIVO: 500m - LUNGHEZZA: 14 km - DURATA: 5 ore senza le soste. -
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 9,00 al parcheggio in fianco al Supermercato Famila Saval (B.Trento) in via Ca' di Cozzi a Verona oppure ore 9,30 al parcheggio in uscita del casello autostradale di Affi oppure alle 9,45 a Ceraino al parking inizio paese.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. E' obbligatoria altresì la prenotazione alla trattoria (18,00/20,00 euro). Per chi pranza a sacco si ricorda che in tale trattoria si fa servizio bar. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

13/04/2017 02:34 pm commenti (0)

Escursione del 09/04/2017 Da Gaium alla Rocca morenica di Rivoli Veronese.

Giro ad anello in Valpolicella dall'antica Gaium a Rivoli Veronese per la Rocca con visita ad antiche cave ed al parco eolico del monte Mesa.
Si parte dalla croce in pietra di Gaium. Attraverso sentieri e pista ciclabile giungiamo in diversi punti panoramici con vedute mozzafiato a strapiombo sulla Valdadige e sui numerosi forti che difendevano la Chiusa di Ceraino.
Giungiamo quindi a Rivoli Veronese con sosta pranzo presso una struttura convenzionata oppure a sacco. Il rientro avviene per altro sentiero passando dal parco eolico del monte La Mesa costruito recentemente dall'Agsm e costituito da quattro aerogeneratori, da 2 MW ciascuno e che producono energia elettrica per circa 6000 famiglie.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile/media; DISLIVELLO ATTIVO: 300m - LUNGHEZZA: 12 km - DURATA: 5 ore senza le soste. -
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it  
RITROVO: ore 9,00 al parcheggio in fianco al Supermercato Famila Saval (B.Trento) in via Ca' di Cozzi a Verona oppure ore 9,30 al parcheggio in uscita del casello autostradale di Affi oppure ore 9,45 alla croce di Gaium.

COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. E' obbligatoria altresì la prenotazione alla trattoria (10,00 euro). Per chi pranza a sacco si ricorda che in tale trattoria si fa servizio bar. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

08/04/2017 11:09 am commenti (0)

ESCURSIONE DEL 02/04/2017 Sulle rive del Mincio da Borghetto a Monzambano

Passeggiata tranquilla lungo il placido corso del Mincio, tra l'incantevole Borghetto di Valeggio e il borgo di Monzambano, in uno splendido scenario fluviale arricchito da presenze storiche di rilievo come i castelli di Valeggio e di Monzambano.
Si parte dal Piazzale Europa a Valeggio sul Mincio. Ci dirigiamo inizialmente a visitare il castello scaligero e le sue torri. Scendiamo quindi a Borghetto da cui passiamo sotto un'apertura del Ponte Visconteo e ci dirigiamo su stradina sterrata lungo il Mincio per giungere a Monzambano dove è prevista la sosta pranzo in struttura convenzionata o a sacco. Visitiamo il castello e le cose notevoli e quindi ritorniamo a Valeggio
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile - DISLIVELLO: 50m - DISTANZA: 12 km - DURATA: 5 ore senza contare le soste
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 9,00 al casello autostradale di Verona Nord oppure ore 10,00 a Valeggio sul Mincio in Piazzale Europa da cui si parte puntuali.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms o mail pregando di lasciare un numero di telefono. E' obbligatoria anche la prenotazione del pranzo in trattoria (15,00 euro). Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

11/03/2017 11:59 pm commenti (0)

Escursione del 26/03/2017 sui Colli Berici a Mossano per covoli e grotte

Un giro adatto a tutti, pieno di storia ed in mezzo alla natura ed in luoghi pieni di antiche tradizioni.
Partiremo da Mossano (VI) sui Colli Berici dove affronteremo all'inizio la valle dei Mulini, quindi vedremo le prigioni di Mossano all'interno del parco di Villa Giulia, quindi vedremo i covoli fra cui il famoso covolo delle Tette e faremo la sosta pranzo presso un agriturismo convenzionato o a sacco. Al ritorno, con percorso ad anello, vedremo prima la grotta di San Bernardino ed infine la giassara comunale di Mossano. Dulcis in fundo: godremo dell'assistenza dell'amico Giorgio della proloco di Mossano che ci farà compagnia.
CARATTERISTICHE: DISLIVELLO: 450 m - DIFFICOLTA': facile/media - LUNGHEZZA: 10 km - DURATA: 4h 30m
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it 
RITROVO: ore 9,00 al parcheggio in entrata di Verona est, oppure alle 9,30 al parcheggio autostradale di Montebello, oppure alle 10,00 al parcheggio San Bernardino (in fianco scuole elementari) a Mossano (VI) dove si parte puntualente.

COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione. 
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms o mail  pregando di lasciare un numero di telefono. E' obbligatoria anche la prenotazione del pranzo in agriturismo (15,00 euro). Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: 
www.escursionistapercaso.it 

 

21/03/2017 10:02 am commenti (0)

Escursione del 19/03/2017 in Valpolicella da Marano a Cerna e il vajo Camporal

Giro ad anello nella Valpolicella centrale da Marano a Cerna per sentieri e contrade caratteristiche ed il ritorno per il vajo Camporal in un ambiente unico e ricco di buona aria.
Si parte dal parking centrale di Marano di Valpolicella davanti la chiesa. Proseguiamo per Pezza da cui giungiamo agevolmente al Santuario di Santa Maria Valverde, degno di una sosta. Transitiamo poi a est del monte Castelon, sito archeologico con i resti medievali di un castello scaligero e di un tempio romano della dea Minerva. Raggiungiamo quindi S.Rocco di Marano e proseguiamo a est e poi a nord fino a Cerna (S.Anna d'Alfaedo) dove è prevista la sosta pranzo in trattoria locale a prezzo convenzionato o a sacco. Ripartiamo nel pomeriggio con percorso ad anello tornando al punto da cui siamo partiti transitando da uno splendido vajo poco conosciuto ma ricco di particolarità uniche.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile/media; DISLIVELLO ATTIVO: 500m - LUNGHEZZA: 15 km - DURATA: 5 ore senza le soste. - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 9,00 parcheggio in fianco Supermercato Famila Saval (B.Trento) in via Ca' di Cozzi a Verona oppure ore 9,45 al parcheggio centrale davanti la chiesa di Marano di Valpolicella.

COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail pregando di lasciare un numero di telefono. E' obbligatoria altresì la prenotazione alla trattoria (15,00 euro). Per chi pranza a sacco si ricorda che in tale trattoria si fa anche servizio bar. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

25/02/2017 03:46 pm commenti (0)

ESCURSIONE del 09/04/2017 Sulle nostre colline da Verona a Montecchio di Negrar

Giro medio sulle dorsali delle nostre colline partendo da Valdonega fino a Montecchio di Negrar.

CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA: facile/media solo per la lunghezza - LUNGHEZZA: 20 km - DISLIVELLO: 480m - DURATA: 6 ore senza soste - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel.3475548124 - mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 9,00 al semaforo all'inizio di via Marsala (parcheggio del Don Mazza sotto le mura)
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio escursione.

E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms o mail pregando di lasciare un numero di telefono. E' altresì obbligatoria la prenotazione del pranzo in struttura convenzionata (costo 15 euro). Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

12/03/2017 12:01 am commenti (0)

Escursione del 12/03/2017 a Castellaro Lagusello (MN) nel Parco dell'Alto Mincio

Facile e turistica escursione a Castellaro Lagusello, piccolo paesino in provincia di Mantova di origini medioevali, con le sue case antiche, il castello, il monte Tondo e visita guidata a Villa Arrighi con accesso ai camminamenti di ronda delle mura, dalle quali si ha una stupenda vista del laghetto naturale a forma di cuore.

Si parte da Castellaro Lagusello dall'unico grande parcheggio adiacente alla trattoria La Pesa di Piazza Orlandi 2. In mattinata cammineremo all'esterno del paese con direzione sud nella zona del monte Tondo, tipica altura delle colline moreniche del Garda e inserito nei comuni di Cavriana e Mozambano all'interno di una Sito di importanza Comunitaria (SIC). Alla fine dell'escursione pranzeremo a sacco o presso la trattoria La Pesa a prezzo e menu concordato. Nel pomeriggio è prevista la visita al borgo medievale, al Castello ed a villa Arrighi con guida da cui potremo visitare gli interni e transitare a piedi su alcuni tratti del camminamento di ronda godendo del relativo panorama sul laghetto e i suoi dintorni.

CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile/turistica - DISLIVELLO: 150m - DISTANZA: 12 km - DURATA: 4,5 ore senza soste.
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 9,00 al casello autostradale in uscita di Verona nord oppure al parking di Castellaro Lagusello (MN)   adiacente alla trattoria La Pesa di Piazza Orlandi 2  alle ore 9,45. Partenza ore 10,00.
COSTI: contributo 13,00 euro a persona (8,00 euro i tesserati) per ingresso villa Arrighi, camminamenti, chiesetta e rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione oppure anticipatamente tramite bonifico bancario (IBAN: IT 67 C 03058 01604 100571655107) int. Gelain Lucio. Si può fare il bonifico anche con l'importo del pranzo in trattoria (15,00 euro).
Prenotazione obbligatoria entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms o mail pregando di lasciare un numero di telefono.
E' obbligatoria anche la prenotazione del pranzo in trattoria (15,00 euro). Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

09/03/2017 10:52 pm commenti (0)

Escursione con le ciaspe del 05/03/17 in Lessinia da S.Giorgio al Rif. Primaneve

Facile escursione con le ciaspole in alta Lessinia da San Giorgio di Bosco Chiesanuova al Rifugio Primaneve sul Monte Tomba o, in alternativa, al rifugio Bocca di Selva ad anello.
CARATTERISTICHE: DISLIVELLO: 300m - DISTANZA 8 km - DURATA: 4 ore senza le soste - DIFFICOLTA': facile/media - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 9,00 al parcheggio della pasticceria Rossini a Quinto di Valpantena oppure alle ore 10,00 al primo parcheggio di San Giorgio di Bosco Chiesanuova dove si parte puntualmente.
NOLEGGIO CIASPOLE: chi non le ha può noleggiarle (costo 5/6 euro) compresi i bastoncini presso un negozio in loco a San Giorgio.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione. Si ricorda che per gli escursionisti fedeli è prevista la tessera annuale 2017 del costo di 50 euro che permette la partecipazione a tutte le attività annuali senza altri oneri.
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms o mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

03/03/2017 08:29 pm commenti (0)

Escursione del 26/02/2017 in Valpolicella occident. da Sant'Ambrogio a S.Giorgio

Giro ad anello nella Valpolicella occidentale da Sant'Ambrogio a San Giorgio di Valpolicella su sentieri in pendenza costante e con ampie vedute panoramiche.
Si parte dal parking di piazza Vittorio Emanuele II (174m), con direzione ovest su strada asfaltata e poi su strada sterrata si giunge prima alla "fontana vecia", poi alla chiesa di S.Zeno di Poia (266m) (detta S.Zeneto) degna di una visita, poi passeremo in fianco all' ex sanatorio La Grola (252m) e alla Croce del Roccolo (248m) e quindi giungiamo a Ca' Verde (237m) dove esiste un agriturismo e comincia l'allacciante 14. Da qui si prosegue sempre con direzione nord su strada sterrata che domina la Valdadige con bellissimo panorama continuamente vario verso il Lago di Garda ed il monte Pastello. Giungiamo quindi a San Giorgio dove è prevista la sosta in trattoria locale a prezzo convenzionato o a sacco. Ripartiamo nel pomeriggio con percorso ad anello tornando al punto da cui siamo partiti.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile; DISLIVELLO ATTIVO: 350m - LUNGHEZZA: 12 km - DURATA: 4 ore senza soste. - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - RITROVO: ore 9,00 parcheggio in fianco Supermercato Famila Saval (B.Trento) in via Ca' di Cozzi a Verona oppure ore 9,40 a Sant'Ambrogio di Valpolicella(VR) al parking di Piazza Vittorio Emanuele II (vicino alla chiesa parrocchiale).
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione. 
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail  pregando di lasciare un numero di telefono. E' obbligatoria altresì la prenotazione alla trattoria (18,00 euro). Per chi pranza a sacco si ricorda che in tale trattoria non si fa servizio bar. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

22/02/2017 07:51 pm commenti (0)

ESCURSIONE DEL 19/02/2017 da Marniga di Brenzone a Malcesine sul lago di Garda

Facile e piacevole escursione pre-primaverile immediatamente a ridosso dei centri della riviera su itinerario che corre alto sul lago in mezzo a contrade ed oliveti.
Si parte dalla chiesa di Marniga (75m) dopo un caffè al bar Belvedere. Si parcheggia agevolmente in fianco al cimitero. Prendiamo un sentiero a sud-est che ci porta nella famosa contrada Campo (222m) meritevole di qualche fotografia, vecchio borgo medievale abbandonato. Proseguiamo a nord ma, in località Tormentaie lo abbandoniamo, senza quindi passare dalla chiesetta di Sant'Antonio delle Pontare, e teniamo un sentiero in quota sempre con direzione nord. Passiamo quindi da  Castello e poi Sommavilla, quindi ad ovest di Cassone con di fronte la vista splendida dell'isola di Trimelone. Infine teniamo la traccia del sentiero del Pellegrino giungendo senza problemi a Malcesine dove 
è prevista la sosta presso una struttura convenzionata ed economica con pesce fresco di lago o a sacco. Il rientro si fa sul lungo lago.

CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile/media - DISLIVELLO: 200m - DISTANZA: 18 km - DURATA: 6 ore senza soste
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,45 a Verona al parking in fianco al Famila Saval di B.Trento in via Ca di Cozzi oppure al parking in fianco al cimitero di Marniga di Brenzone alle ore 10.00
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms o mail pregando di lasciare un numero di telefono. E' obbligatoria anche la prenotazione del pranzo in trattoria (15,00 euro). Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it 

13/02/2017 08:52 pm commenti (0)

Escursione con le ciaspe del 12/02/17 in Lessinia da Bocca di Selva a Podesteria

Facile e panoramica escursione in alta Lessinia con le ciaspole dal rifugio Bocca di Selva al rifugio Podesteria ad anello anche per new entry e neofiti delle ciaspole.
Si parte dal Rifugio Bocca di Selva (1550m) dopo aver parcheggiato l'auto nel capiente parcheggio adiacente. Ci dirigiamo quindi in falsopiano e lieve discesa ad ovest fino a raggiungere il Vajo dell'Anguilla. Tenendo quindi a nord il fondo del vajo giungiamo senza problemi al rifugio Podesteria (1655m) dove è prevista la sosta pranzo libera al rifugio o a sacco. Si riprende alle 14,30 con direzione sud-est passando in fianco al monte Tomba e ritornando al nostro punto di partenza.
CARATTERISTICHE: DISLIVELLO: 300m - DISTANZA 10 km - DURATA: 4 ore senza soste - DIFFICOLTA': facile/media - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 9,00 al parcheggio della pasticceria Rossini a Quinto di Valpantena oppure alle ore 10,00 al Rifugio Bocca di Selva (Bosco Chiesanuova) dove si parte puntualmente.
NOLEGGIO CIASPOLE: chi non le ha può noleggiarle (costo 5/6 euro) compresi i bastoncini presso il Rifugio Bocca di Selva telefonando a Marco 3470641869
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione. Si ricorda che per gli escursionisti fedeli è prevista la tessera annuale 2017 del costo di 50 euro che permette la partecipazione a tutte le attività annuali senza altri oneri.
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms o mail pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

11/02/2017 10:04 pm commenti (0)

ESCURSIONE DEL 05/02/2017 da Molina a Paroletto per monti Crocetta e Pastelletto

Facile escursione aperta a tutti da Molina di Fumane per Breonio, monte Crocetta, monte Pastelletto con sosta a Paroletto. 
Si parte da Molina di Fumane (590m), famosa per le sue cascate, vedremo il molin de Lorenzo e giungiamo in breve a Gorgusello di Sotto. Da qui non andiamo a Gorgusello di Sopra ma prendiamo a sinistra e giungiamo a Breonio (903m). Attraversiamo il paese e con direzione nord-ovest giungiamo al monte Crocetta (952m). Proseguiamo sul crinale del monte Pastelletto (1031m) con direzione sud-ovest. Da questa posizione si gode di ampie vedute sulla Valdadige, sul lago di Garda e sul monte Baldo. Giungiamo quindi a Paroletto (893m) dove è prevista la sosta presso il ristorante omonimo o a sacco. Riprendiamo nel pomeriggio passando da Camporiondo, quindi Le Rive e Scariotti giungendo senza problemi a Molina da dove siamo partiti.
CARATTERISTICHE: DISLIVELLO: 450 m - DIFFICOLTA': facile/media - LUNGHEZZA: 12 km - DURATA: 4h 30m
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 - lucio.gelain@escursionistapercaso.it  
RITROVO: ore 9,00 al parcheggio in fianco Famila Saval (Borgo Trento) in via Ca' di Cozzi oppure alle ore 10,00 al parcheggio sopra Molina in fianco al Ristorante Bar Ai Pié Della Creta.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione. 
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms o mail  pregando di lasciare un numero di telefono. E' obbligatoria anche la prenotazione del pranzo in trattoria (15,00 euro). Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: 
www.escursionistapercaso.it 

23/01/2017 09:43 pm commenti (0)

ESCURSIONE del 29/01/2017 da Castion Veronese a San Zeno di Montagna per Crero

Panoramico giro a doppio anello da Castion Veronese a San Zeno di Montagna percorrendo un sentiero non segnalato sopra le Sengie di Marciaga. 
L'escursione inizia dalla piazza centrale di Castion Veronese (316m). Iniziamo per sentiero ad ovest, ci portiamo ai piedi dei monti Bandiera e Lenzino. Percorriamo un sentiero non segnalato che si sviluppa longitudinalmente sopra le Sengie da cui si gode di uno splendido panorama sulla Rocca ed il golfo di Garda. Proseguiamo quindi sulla parte ovest dei monti Lenzino e Bandiera su altopiano posto immediatamente sopra l’abitato di Albisano. Per vecchi sentieri giungiamo quindi a San Zeno (600m) dove è prevista la sosta pranzo presso una struttura convenzionata o a sacco. Si riprende passando per Crero e per la Val Longa si ritorna al nostro punto di partenza.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA: facile/media - LUNGHEZZA: 16,5km - DISLIVELLO: 680m - DURATA: 5,5 ore senza soste
ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 – mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,45 al solito Parcheggio in fianco Famila Saval (B.Trento) oppure 0re 9,40 in fianco alla Parrocchiale di Castion Veronese dove c’è un buon parcheggio. 
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione. 
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms, mail  pregando di lasciare un numero di telefono. Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

23/01/2017 11:26 pm commenti (0)

ESCURSIONE del 22/01/2017 le spurghe di Sant'Urbano sulle colline di Montecchio

Un percorso molto originale e piacevole nelle estreme frazioni di Montecchio Maggiore: S.Urbano, Bernuffi e Valdimolino fra boschi, vigneti, olivi e piccoli centri abitati. Le "spurghe" sono degli anfratti rocciosi che si inseriscono in questo contesto in maniera assolutamente discreta e quasi segreta: è un'area di circa 600 m in cui le rocce arenarie si siedono su una base calcarea in forma di cunicoli e forre dell'altezza anche di 20 m.
L'escursione inizia da località Ghisa (Montecchio Maggiore) e si visitano subito le spurghe portandoci poi a Valdimolino in lieve discesa dove è prevista la sosta pranzo in una struttura convenzionata o a sacco. Si riprende nel pomeriggio verso ovest e ritornando al nostro punto di partenza.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA': facile/media - LUNGHEZZA: 12/13 km - DISLIVELLO: 300m - DURATA: 4,5 ore senza soste - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 347.5548124
mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 8,45 al Parcheggio del casello in entrata di Verona est, oppure ore 9,15 al casello di Montecchio Maggiore.  
COSTI: contributo 5,00 euro a persona per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio dell'escursione.
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms o mail  pregando di lasciare un numero di telefono. E' obbligatoria anche la prenotazione del pranzo in trattoria (15,00/18,00 euro). Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito:
www.escursionistapercaso.it 

18/01/2017 04:55 pm commenti (0)

Escursione del 15/01/2017 dalla Bastia di Cavaion alla Valsorda di Bardolino

Facile escursione ad anello partendo da Cavaion Veronese con visita alla Bastia del Monte San Michele e arrivo a Bardolino attraverso la Val Sorda.
Si parte dalla Parrocchiale di Cavaion Veronese (272m) e, seguendo via San Michele ci portiamo sul monte omonimo attraverso sentiero segnalato. Arriviamo in breve alla Bastia (336m), insediamento storico di origini tardo medioevali. Proseguiamo a nord giungendo a località Castello (296m) e quindi, tenendo sempre a nord, ci dirigiamo verso Villa Fracastoro e scendiamo quindi a sinistra per antica stradina lastricata in pietra. Giunti ad Incaffi (294m) teniamo per Bardolino ma abbandoniamo la strada per tenere a sinistra dove ci inoltriamo tutto in lieve discesa nella Val Sorda in uno scenario naturalistico unico ed originale. Alla fine ci troviamo in località Giare (137m) da cui in pochi minuti giungeremo a Bardolino (69m) dove è prevista la sosta pranzo in centro presso una struttura convenzionata oppure a sacco. Alle 14,30 riprendiamo giungendo nuovamente a Giare ma poi teniamo a destra per Pramanzo fino al punto di partenza.
DISLIVELLO: 350m - DURATA: 5 ore senza soste – LUNGHEZZA: 12 km - DIFFICOLTA': facile - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel. 3475548124 – mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it 
RITROVO: ore 9,00 al solito parcheggio in fianco Famila Saval (B.Trento) in via Ca’ di Cozzi, oppure ore 10,00 davanti alla Parrocchiale di Cavaion Veronese (l’auto si parcheggia 150m prima davanti al cimitero)
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio escursione. E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms o mail pregando di lasciare un numero di telefono. E' altresì obbligatoria la prenotazione del pranzo in struttura convenzionata (costo 15 euro). Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

10/01/2017 10:36 pm commenti (0)

Escursione del 14/01/2017 ai Busoni di Sega di Ala con cena tipica

I Busoni di cima Borghetto è una galleria artificiale scavata nella roccia da una compagnia del Genio Militare all'inizio della prima guerra mondiale (1915/16). Fu solo collaudata e mai usata militarmente. Dai tre fori d'uscita in Valdadige si gode di una splendida vista mozzafiato.

Si parte dal park del campeggio Al Faggio a 1 km dopo Sega di Ala raggiungibile con l’auto. Si sale quindi in dolcissima pendenza con direzione ovest sul tracciato della vecchia strada militare che porta ai Busoni. Visiteremo le gallerie che sboccano sulla Valdadige e poi ritorneremo con percorso ad anello al nostro punto di partenza dove è prevista la cena.
Si richiede una pila frontale o manuale, un equipaggiamento adatto alle temperature con guanti e berretto e l’utilizzo di scarponi da montagna sempre al fine di poter indossare correttamente le ciaspole (se ce ne fosse bisogno).

 PREZZI: a persona compreso cena completa, eventuali ciaspole e rimborso spese organizzative: 35,00 euro (tesserati 30,00 euro). Il pagamento dovrà essere regolato anticipatamente tramite bonifico bancario intestato Gelain Lucio - IBAN: IT 67 C 03058 01604 100571655107 con ricevuta da inoltrare on line entro tre giorni dall'escursione.
CARATTERISTICHE: DISLIVELLO: 120m – LUNGHEZZA: 4,5km – DURATA: 1h 30m ore – DIFFICOLTA’: facile/turistica – ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel.347.5548124 (mail: lucio.gelain@escursionistapercaso.it). 

PROGRAMMA: Ore 18,30 – Ritrovo a Quinto di Valpantena al parking della Pasticceria Rossini (all’inizio della superstrada); Ore 19,45 - Partenza escursione; Ore 21,15 - Cena all'Albergo Monti Lessini; Ore 23,00 - Ritorno alle auto.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO IL GIORNO 13 GENNAIO P.V. La prenotazione va fatta esclusivamente tramite tel., sms o mail. Si prega di leggere attentamente il Regolamento Escursioni in home page di www.escursionistapercaso.it
ATTENZIONE: L'ESCURSIONE SI TERRA' ANCHE IN ASSENZA DI NEVE. Il costo totale si riferisce con/senza ciaspole quindi chi le ha non ha diritto a rimborsi.

 

08/01/2017 08:48 pm commenti (0)

Escursione del 8/01/2016 da Fosse a Breonio per Casarole con il suo arcosquarcio

Giro tranquillo in media Lessinia da Fosse per il monte Loffa a Breonio di Fumane passando dal caratteristico borgo di Casarole dove vedremo l'arcosquarcio.
E' un percorso a carattere turistico su sentieri non impegnativi. Il percorso si sviluppa quasi tutto in falsopiano. Da Fosse giungiamo a Breonio dove è prevista la sosta pranzo in struttura convenzionata o a sacco. Proseguiamo nel pomeriggio passando per Casarole, ameno borgo in cui vedremo un arco in pietra denominato "arcosquarcio" in quanto è formato per metà da uno squarcio naturale della roccia e l'altra metà da un arco in pietra costruito dall'uomo. Giungiamo quindi fino al nostro punto di partenza con percorso ad anello.
CARATTERISTICHE: DIFFICOLTA: facile - LUNGHEZZA: 11 km - DISLIVELLO: 380m - DURATA: 4,5 ore senza soste - ACCOMPAGNATORE: Lucio Gelain tel.3475548124 mail:lucio.gelain@escursionistapercaso.it
RITROVO: ore 9,00 alla solita pasticceria Rossini a Quinto di Valpantena oppure davanti la chiesa di Fosse alle ore 10,00.
COSTI: contributo 5,00 euro a persona (gratis i tesserati) per rimborso spese organizzative da versare all'accompagnatore prima dell'inizio escursione.
E' obbligatoria la prenotazione entro il giorno precedente l'escursione tramite tel, sms o mail pregando di lasciare un numero di telefono. E' altresì obbligatoria la prenotazione del pranzo in struttura convenzionata (costo 15 euro). Si prega di leggere sempre attentamente il Regolamento Escursioni in home page del sito: www.escursionistapercaso.it

04/01/2017 11:05 pm commenti (0)

nostro motto: tirar de longo, altro che magnalonga

nostro motto: tirar de longo, altro che magnalonga - Escursionista per Caso

un tramonto sul vajo dell'Anguilla: un paesaggio per riflettere e pensare........

Escursionista per Caso

la montagna imbiancata di neve, il cielo ed il sole che ci guardano mentre andiamo incontro a loro

I luoghi tipici dei nostri avi: la malga

I luoghi tipici dei nostri avi: la malga - Escursionista per Caso

Malga Lobbia ed il Monte Terrazzo in una giornata di primavera. In questo luogo i nostri vecchi montanari producevano artigianalmente il burro ed il formaggio che consumavano in famiglia per i propri bisogni, mentre il prodotto in sovrabbondanza veniva venduto a terzi.

visitare luoghi insoliti, emozionanti e misteriosi

visitare luoghi insoliti, emozionanti e misteriosi - Escursionista per Caso

La tana del Brocchetta è una grotta naturale nel vajo dell'Anguilla abitata fino alla fine del 1800 dal Brocchetta, sua moglie e i figli e con le pecore. E' un sito nascosto e sconosciuto ai più e per questo motivo maggiormente affascinante e misterioso.

UNISCITI A NOI, TROVERAI SOLO AMICI

Organizziamo ciaspolate per gruppi d'escursionist

Organizziamo ciaspolate per gruppi d'escursionist - Escursionista per Caso

Per chi vuol conoscere con le ciaspole il territorio della Lessinia e del Monte Baldo organizziamo per gruppi di almeno 15 persone ciaspolate in qualsiasi giorno e ora, anche notturne con possibilità di pranzo o cena in malga o rifugio con brevi descrizioni e video sulla storia e le caratteristiche del territorio. Contattateci senza impegno per preventivi alla mail lucio.gelain@escursionistapercaso.it